Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Sport / JESOLO – IL CITTADELLA SI GEMELLA IN RIVA AL MARE

JESOLO – IL CITTADELLA SI GEMELLA IN RIVA AL MARE

A Jesolo Lido appuntamento col Grande Calcio con una prestigiosa Delegazione-Ufficiale dell’ AS Cittadella, unica squadra del Veneto in Serie B e 4^ triveneta (dopo Verona, Chievo, Udinese), che giungerà nella celebre località balneare per un ricevimento di gemellaggio e festeggiamento con un gruppo di simpatizzanti della piccola-grande squadra al vertice del calcio italiano.
L’AS Cittadella ha infatti appena ottenuto per il 6° anno consecutivo la salvezza in Serie B (dopo già essere stata in Serie B nel biennio 2000/2002 e sfiorando la Serie A ai play-off 2009/2010) confermandosi una splendida realtà del calcio italiano ed ammirata per esemplare gestione tecnico-amministrativa per una cittadina di 20.000 abitanti al cospetto di città blasonate e capoluoghi di provincia e regione.
La comitiva del club padovano della medievale città murata sarà composta dal Vicepresidente Giancarlo Pavin, Direttore Generale Stefano Marchetti, Vice-Allenatore Giulio Giacomin e Preparatore Atletico Andrea Redigolo (entrambi della vicina San Donà di Piave), da un gruppo di giocatori di spicco col capitano Michele Pellizzer (osservato da varie società anche di Serie A), il portierone Andrea Pierobon (45 anni il prossimo 19 luglio record-italiano ognitempo in Serie A-B), bomber Claudio Coralli, i difensori Daniele Gasparetto e Riccardo Colombo ed inoltre da altri dirigenti e collaboratori-societari.
L’iniziativa è stata sviluppata da Pierluigi Basso del Centro Coordinamento Club Granata-CCCG nell’ambito di un vasto progetto di sinergie di diffusione ed estensione territoriale della società granata al 40° anniversario (1973-2013) fondata dal compianto “presidentissimo” Angelo Gabrielli e oggi presieduta dal figlio Andrea Gabrielli assieme ai fratelli Piergiorgio, Margherita, Mariangela, stimata famiglia-industriale leader nel settore siderurgico.
Nello staff-tecnico del Cittadella figura anche il veneziano-doc Edoardo Gorini, grande ex-capitano ritiratosi la scorsa stagione, oggi aiuto-allenatore ed osservatore.
Sono stati estesi da tempo rapporti di passione sportiva con un gruppo di amici jesolani della storica “Pizzeria-Ristorante da Mario” di Via Bafile-Piazza Brescia (la più antica di Jesolo fondata nel 1962 e titolari anche dell’Hotel Lorenz di Piazza Trieste) e sinceri ammiratori delle imprese del Cittadella, pensando così di organizzare assieme un incontro all’insegna del Grande Sport, visti anche i tre referenti veneziani nello staff-tecnico granata.
I fratelli Sandro e Roberto Buscato, già intervenuti ad alcune partite con amici allo Stadio Tombolato di Cittadella, offriranno un bel brindisi di benvenuto alla prestigiosa rappresentativa dell’AS Cittadella, molto felice di riscuotere consensi anche in terra veneziana per una squadra che fa della serietà, simpatia, correttezza, il proprio emblema sulla falsariga dei valori basilari del fondatore Gabrielli, come confermano le numerose Coppe Fair-Play e Disciplina conquistate.
Da giovedì 5 giugno c’è stato il “rompete le righe” estivo e proprio i giocatori granata capitan Pellizzer, Gasparetto e Colombo sono in vacanza nella rinomata spiaggia jesolana.
La visita ed il ricevimento organizzato a Jesolo dell’AS Cittadella ha già suscitato vasta eco ed è stato annunciato e salutato con uno scrosciante applauso anche alla spettacolare “Festa Salvezza” svoltasi giovedì 5 giugno nella gremitissima Piazza Pierobon dentro le maestose Mura Medievali.
L’invito e la presenza della comitiva dell’AS Cittadella è stata estesa anche all’amministrazione comunale di Jesolo guidata dal sindaco Valerio Zoggia, apprezzando questa iniziativa sportiva di indubbio riscontro e positiva valenza turistica e sarà presente con dei rappresentanti (tra cui certi l’assessore allo sport Ennio Valiante ed il consigliere Alessandro Perazzolo) per una reciproca premiazione e scambio di gagliardetti, in un ambito di veri valori ed ideali di amicizia e fratellanza che lo sport profondamente accomuna ed avvicina fra persone e città.
Gli sportivi, le associazioni, i turisti, gli appassionati di calcio sono attesi liberamente dalle ore 12 alla Pizzeria da Mario di via Bafile per foto, contatti e conoscere da vicino la splendida realtà dell’AS Cittadela: “il cuore del Veneto nel calcio” come recita il messaggio ufficiale del club granata, cui seguirà un brindisi e pranzo riservato alla delegazione AS Cittadella, stampa e ospiti.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

IMPIANTI RISALITA MALGA CIAPELA (BL). ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO: “LA LEGGE STATALE VA CAMBIATA”

“Per quanto riguarda gli impianti di risalita di Malga Ciapela, il problema è essenzialmente quello ...

Rispondi