Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / JESOLO – PARTE LA CAMPAGNA INFORMATIVA: IN DISTRIBUZIONE 10 MILA VOLANTINI

JESOLO – PARTE LA CAMPAGNA INFORMATIVA: IN DISTRIBUZIONE 10 MILA VOLANTINI

La tutela della sicurezza, della salute e del benessere del turista è uno dei temi che maggiormente stanno a cuore all’Amministrazione comunale e al Comando della Polizia Locale di Jesolo. Parte in questi giorni la campagna informativa Jesolo Sicura, che mira a sensibilizzare  turisti e residenti  sui rischi che si corrono accettando massaggi che vengono proposti liberamente sulla spiaggia da persone che non possono attestare formazione qualificante e riconosciuta che possono provocare dermatiti e infezioni da funghi; possibilità di reazione allergiche dovute all’utilizzo di pomate e olii da massaggio; disturbi ortopedici causati da digitopressione esercitata in modo non professionale.
L’esercizio dell’attività di massaggiatore sull’arenile è vietato, ed è punibile con una sanzione massima di 3.614 euro.

“Con questa comunicazione mirata cerchiamo soprattutto di informare i nostri turisti sui rischi che si corrono accettando di farsi massaggiare in spiaggia da parte di improvvisati operatori ambulanti – commenta l’assessore alla sicurezza Luigi Rizzo  -. Non mi soffermerò sul rischio correlato all’esecuzione di alcuni tipi di massaggio che possono essere realmente pericolosi, come ci segnala costantemente il personale del  nostro pronto soccorso. Oltretutto i dermatologi dell’Ulss 10 ricordano che non è per niente trascurabile pensare alle numerose infezioni cutanee ed infezioni virali come le verruche volgari o i molluschi contagiosi che possono essere veicolate da mani poco pulite e che toccano diverse persone durante la giornata”.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

PADOVA : ESCE DAL CARCERE E DOPO DUE ORE , GIA’ UBRIACO , MINACCIA UNA BARISTA ” SERVIMI , HO UNA PISTOLA CON ME “

I carabinieri sono intervenuti  ieri mattina su richiesta dei titolari del bar La delizia, in ...

Rispondi