Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / JESOLO, E’ UN SETTEMBRE SUPER

JESOLO, E’ UN SETTEMBRE SUPER

Settembre, l’aumento dell’occupazione negli hotel nei primi 11 giorni sfiora il 10%. Quanto emerge dalla rilevazione dell’H-Benchmark, elaborato dall’Associazione Jesolana Albergatori, conferma dunque le previsioni, assegnando al mese di settembre un ottimo andamento. Cosa che fa sbilanciare il presidente Alessandro Rizzante sui prossimi dati complessivi della stagione 2016, ovvero di un recupero rispetto a quanto andato perso a giugno a causa del maltempo. “Dal punto di vista economico abbiamo ampiamente recuperato – sottolinea Rizzante – e nel computo generale delle presenze, Jesolo sta dimostrando di essere in controtendenza rispetto ai dati forniti dalla Regione (che pure si fermano ad agosto), che parlano di una flessione per il balneare”.

Nel dettaglio. Nel primo week-end si è registrato il massimo dell’occupazione: dall’1 al 4 settembre, infatti, gli hotel hanno avuto il 92,08% di occupazione (presenze), confermando la previsione. Nei primi 11 giorni di settembre l’occupazione è stata dell’87,52%, con un aumento del 9,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con i tre stelle che hanno fatto registrare un’ottima performance, con un più 10,5%; soddisfacente comunque anche i 4 stelle con un più 5,4%.

Previsioni per le prossime due settimane: buone prospettive, in linea con l’anno scorso, con una occupazione media del 75%

“Si è confermato quanto andavo dicendo a inizio luglio (dopo un inizio stagione poco esaltante), ovvero che le previsioni portavano a essere ottimisti, per un buon andamento e per un recupero a settembre”, è il commento del presidente Rizzante. “E’ chiaro che, per una località balneare il meteo è importante, per cui le belle giornate di sole e il caldo hanno aiutato. Fondamentale, poi, l’alta professionalità degli imprenditori di Jesolo. Così come importanti sono i grandi eventi che hanno caratterizzato anche le prime due settimane di settembre. L’organizzazione di grandi eventi hanno contribuito a dare l’immagine di una città da “sold out” e dove il turista poteva trovare qualsiasi tipo di manifestazione e di iniziative anche in questo periodo. E questo, naturalmente, aiuta a realizzare quell’allungamento della stagione da sempre auspicato. In questa direzione andrebbe fatto un altro passo in avanti, pensando ad eventi anche nella terza settimana di settembre”.

Si ricordo i dati di agosto. Un aumento dell’occupazione (presenze) del 2,5% (1,9% negli alberghi a 3 stelle e più 3,9% negli alberghi a 4 stelle) ed un’occupazione media mensile del 92,71%. Un dato per certi versi sorprendente riguarda il picco massimo di occupazione che si è registrato nella quarta settimana di agosto, ovvero dal 22 al 28 agosto, con il 94,88% negli hotel a 4 stelle. Il picco massimo per gli alberghi a 3 stelle (pari al 90,26%) è stato registrato nella seconda settimana (8-14 agosto). Da ricordare quanto emerso a luglioche ha registrato il 5,2% in più di occupazione (presenze). Gli hotel a 3 stelle hanno fatto registrare un aumento del 5,5% ed i 4 stelle un più 4,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

H-Benchmark. Si tratta di un innovativo sistema adottato dall’Aja per la rilevazione non solo quantitativa (tasso occupazione)  ma anche qualitativa (indice di redditività per categoria) della presenza turistica nelle 24 ore successive al soggiorno dell’ospite, fornendo al tempo stesso agli operatori un importante strumento di analisi per la tendenza del mercato in tempo reale, consentendo così, a regime, di analizzare anche la ricaduta sul territorio all’indomani di importanti eventi di intrattenimento.

 

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

VENEZIA : MANTOVANI , NESSUN PATTEGGIAMENTO PER PIERGIORGIO BAITA E NICOLO’ BUSON PER LO SCANDALO MOSE

Nessun “patteggiamento” per ora, al processo per lo scandalo Mose, per Piergiorgio Baita e Nicolò ...

Rispondi