Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / LAGUNA JAZZ 2018: dal 10 al 18 agosto crociere serali nella laguna di Marano con concerto e cena di pesce

LAGUNA JAZZ 2018: dal 10 al 18 agosto crociere serali nella laguna di Marano con concerto e cena di pesce

Il jazz come non l’avete mai ascoltato: all’imbrunire, cullati dalle onde nel suggestivo contesto della laguna di Marano, con tanto di cena a base di freschissimo pesce locale. Il Battello Santa Maria, guidato dal capitano e maranese doc Nico Pavan, per il mese d’agosto lancia l’iniziativaLaguna Jazz, la proposta estiva per gli amanti della musica, della natura e della buona cucina. Da venerdì 10 a sabato 18 agosto tutte le sere, a eccezione del 13 agosto, il Battello Santa Maria salperà da Marano (alle 19 da Piazza Colombo) e da Lignano (alle 20 da Viale Italia) con un diverso gruppo jazz a bordo, che si esibirà nel corso della serata. Si navigherà accompagnati dalla musica prima lungo la costa di Lignano, con un passaggio alla Terrazza Mare, per poi entrare nella laguna di Marano e nella Riserva Naturale Foci dello Stella, di cui si potrà apprezzare l’ambiente incontaminato e tranquillo. Dopo la navigazione il Battello calerà l’ancora al centro della laguna: in questo contesto eccezionale sarà proposta una cena a base di pesce locale e la seconda parte del concerto, per poi rientrare a Lignano (alle 23) e a Marano (a mezzanotte). 
 
Si partirà venerdì 10 agosto con il Let’s play Quintet, composto da Ettore Masin (sassofoni), Mario “Zivas” Cavacece (tromba), Ruggero Burigo (chitarra), Nello Da Pont (batteria) e Carlo Franceschinis (contrabbasso). Nata tra i boschi e le montagne del Bellunese, in questa formazione la musica scorre come un fiume che dalla montagna incontra il mare, in un’esplosione di sonorità. 
Sabato 11 agosto sarà la volta del Filippo Orefice Trio, composto da Filippo Orefice al sax tenore, Mauro Costantini all’organo e Andrea Pivetta alla batteria.
Domenica 12 agosto incursione nella musica classica, con l’ensemble Calliope, un quartetto di recente formazione i cui componenti provengono tutti dal conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste, dove si sono brillantemente diplomati. Il repertorio proposto, arrangiato dal quartetto stesso, spazia dall’opera alla musica da camera, dal musical alle colonne sonore firmate da alcuni tra i più grandi compositori del genere, senza trascurare naturalmente la tradizione italiana. Ne fanno parte Stefania Bertoldi (pianoforte), Alessandro Mele (violino), Anna Prearo (flauto) ed Elisabetta Spinelli (soprano).
Martedì 14 agosto toccherà di nuovo a una formazione jazz, il Mirko Cisilino Trio, composto da Mirko Cisilino (tromba), Simone Serafini (contrabbasso) e Marco D’Orlando (batteria). L’irresistibile musica di New Orleans e di Chicago degli anni ’20-’30 sarà protagonista invece della serata dimercoledì 15 agosto, con The dixieland Stumblers Trio, uno dei migliori gruppi di jazz tradizionale in Italia composto da Daniele D’Agaro (clarinetto), Marzio Tomada (contrabbasso) e Denis Biason (banjo).Giovedì 16 agosto serata omaggio al poeta del jazz Chet Baker, con il Cool Cat Trio(Gabriele Cancelli alla tromba, Ale Turche al contrabbasso e Matteo Sgobino alla chitarra e voce. La grande musica di Duke Ellington e Fats Waller sarà invece la colonna sonora della sera di venerdì 17 agosto, in cui con il nome Planet Ellington si esibiranno un grande specialista del piano Fender come Giorgio Pacorig assieme al “capitano di lungo corso” Daniele D’Agaro (sax tenore e clarinetto). A chiudere la rassegna sarà,sabato 18 agosto, il gruppo Blues in the Pocket, che proporrà un energetico e coinvolgente repertorio Blues & Soul Jazz con il numero uno della chitarra in Friuli Venezia Giulia, Denis Biason, e ancora Daniele D’Agaro al sax tenore, Marzio Tomada al basso elettrico e Alessandro Mansutti alla batteria.
Intrigante e ricco sarà anche il menùstudiato per la cena, tutto a base di freschissimo pesce locale: antipasto di fasolari crudi, crostino con alici marinate all’ortolana, crostino con l’acciuga e salsa sicula, frittata con i gamberi di laguna, baccalà mantecato, impepata di cozze alla pirata, frittura di mare & laguna (con calamari, triglie, moli, naselli, gamberetti), il tutto accompagnato da patatine fritte, prosecco, acqua e caffè. Per maggiori informazioni consultare la pagina FB Laguna Jazz, per prenotazioni: Nico 3396330288; info@battellosantamaria.it.
Ricordiamo inoltre che proseguono per tutta l’estate anche le crociere diurne del Battello Santa Maria, con le proposte Laguna Bike e Laguna History (info suwww.battellosantamaria.it e nelle relative pagine FB).
Programma
VENERDI’ 10 AGOSTO
LET’S PLAY QUINTET
Tra i boschi e le montagne del Bellunese nasce  l’energia di questo quintetto. La musica scorre come un fiume che dalla montagna incontra il mare ed è in quel momento che si avverte un’esplosione di sonorità .
Ettore Masin: sassofoni
Mario “Zivas” Cavacece: tromba
Ruggero Burigo: chitarra
Nello Da Pont: Batteria
Carlo Franceschinis: contrabbasso
SABATO 11 AGOSTO
Flippo Orefice trio
F.Orefice: sax tenore,
Mauro costantini: Organo,
Andrea Pivetta: batteria.

DOMENICA 12 AGOSTO
LAGUNA CLASSICA
L’ensemble Calliope è un quartetto di recente formazione
I componenti sono Maestri brillantemente diplomati e laureati presso il conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste. Il repertorio proposto, arrangiato dal quartetto stesso, spazia dall’opera alla musica da camera, dal musical alle colonne sonore firmate da alcuni tra i più grandi compositori del genere, senza trascurare naturalmente la tradizione italiana. Ne fanno parte Stefania Bertoldi (pianoforte), Alessandro Mele (violino), Anna Prearo (flauto) ed Elisabetta Spinelli (soprano)

MARTEDI’ 14 AGOSTO
Mirko Cisilino trio
M.Cisilino:tromba

Simone Serafini: contrabbasso
Marco D’Orlando: batteria

MERCOLEDI’ 15 AGOSTO
The dixieland Stumblers Trio
L’irresistibile musica di New Orleans e Chicago degli anni 1920-30.
Uno dei migliori gruppi di Jazz tradizionale in Italia.
D.D’Agaro: clarinetto,
Marzio Tomada: contrabbasso
D.Biason: banjo

GIOVEDI’ 16 AGOSTO
COOL CAT TRIO
omaggio a Chet Baker
Gabriele Cancelli :tromba,
Ale Turchet: contrabbasso
Matteo Sgobino: chitarra e voce

VENERDI’ 17 AGOSTO
Planet Ellington
Un grande specialista del piano Fender come Giorgio Pacorig assieme al “capitano di lungo corso” Daniele D’Agaro. La grande musica di Duke Ellington e Fats Waller
Giorgio Pacorig: Fender piano
Daniele D’Agaro: sax ten & clarinetto

SABATO 18 AGOSTO
Blues in the Pocket
Un energetico e coinvolgente repertorio Blues & Soul Jazz con il Numero Uno della chitarra in FriuliVG: Denis Biason.
Daniele D’Agaro: sax tenore,
Denis Biason: chitarra elettrica,
MarzioTomada: basso elettrico,
Alessandro Mansutti: batteria.
Partenza da Marano alle 19.00 (Piazza C.Colombo) e da Lignano alle 20.00 (Viale Italia)
rientro ore 23.00 a Lignano e 24.00 a Marano
Massimo 40 posti
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
COSTO € 60 CON CENA A BASE DI PESCE
info e prenotazioni
Nico 3396330288, info@battellosantamaria.it

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

Crollo Ponte Morandi: morti Axelle, Melissa, Nathan e William, ventenni francesi diretti in Sardegna

Axelle Place, Melissa Artus-Bastit e Nathan Gusman, William Pouzadoux. Ci sono anche questi quattro ragazzi ...

Rispondi