LIGNANO – Violenta tromba d’aria scatena il panico tra i turisti, ingenti danni

tromba d aria lignano

Una violenta tromba d’aria si abbatte sulla città balneare di Lignano scatendando il panico tra i turisti. E’ quanto accaduto oggi, quando una tromba d’aria si è abbattuta sulla città causando numerosi disagi e rendendo necessario l’intervento di vigili del fuoco e Protezione civile. Decine di segnalazioni sono arrivate da tutto il territorio comunale, ma le zone maggiormente colpite sono state il viale centrale e l’ufficio spiaggia 7 . A far scatenare il panico tra i turisti sono stati i tavolini e le sedie dei bar  sollevati dalla fuoria del vento. Non meno paura è stata vissuta da quanti si trovavano nei pressi della spiaggia che testimoniano di aver visto ombrelloni e sdraio letteralmente volare in aria. Danni si sono registrati anche alla staccionata e alla torretta del bagnino, stessa sorte per la Beach Arena. Secondo una prima e sommaria stima i danni sarebbero ingenti. In alcuni punti della città, sono state segnalate anche coperture di abitazioni scoperchiate. L’allerta meteo emessa nella giornata di ieri dalla Protezione Civile aveva messo in guardia la regione Friuli da abbodanti piogge e forti colpi di vento. Di certo non ci si aspettava una violenza simile, in una città tra l’altro già gravemente provata dopo gli allagamenti della scorsa notte.