Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / L’ORCHESTRA DA CAMERA DEL FVG IN ESCLUSIVA REGIONALE A LIGNANO

L’ORCHESTRA DA CAMERA DEL FVG IN ESCLUSIVA REGIONALE A LIGNANO

Sarà un unicum regionale la nuova tappa produttiva del progetto “Orchestra da Camera del Friuli Venezia Giulia”, realizzato dall’Associazione Musicale Aurora Ensemble con il contributo della Regione Autonoma FVG: “Una piccola serenata notturna” è il titolo dell’appuntamento che subito evoca il capolavoro di Wolfgang Amadeus Mozart, “Eine kleine Nachtmusik”, e che bene restituisce le atmosfere della serata in programma mercoledì 3 febbraio, alla 20.45 nel Duomo di Lignano, proposta in esclusiva regionale con ingresso libero. Il classico mozartiano sarà l’incipit del recital affidato all’Orchestra da Camera del Fvg, diretta dal Maestro Romolo Gessi, e a una vera star del melodramma contemporaneo, il baritono Giorgio Caoduro, voce fra le più applaudite a livello internazionale: vincitore del prestigioso Concorso Aslico, premiato con il Geen Room Award dall’Opera di Melbourne, Cadouro è protagonista dalla Scala, all’Opéra di Parigi, ai Teatri di Londra, Berlino, Sydney, Roma, Montecarlo, San Francisco, Seoul, Dallas, Stoccarda; nella sua brillante carriera è stato diretto da straordinarie bacchette (Mehta, Oren, Plasson, Harding) ma anche da registi come Ronconi, Bellocchio, Scaparro e Servillo. Il concerto è proposto in collaborazione con il Centro Culturale Sperimentale Lirico Sinfonico di Lignano Sabbiadoro, il Comune di Mossa, con il Circolo Jacques Maritainl’Associazione Pro Musica Salzburg.

Ad Eine kleine Nachtmusik, eseguita in apertura di programma, faranno seguito alcune tra le più suadenti melodie per voce e orchestra: capolavori vocali quali Ombra fedele anch’io, dall’ Idaspe di Riccardo Broschi, straordinario compositore napoletano scomparso nell’anno in cui nasceva Mozart; e ancora alcune fra le più intense pagine tratte dalle opere liriche Rodelinda, Serse e dall’Orlando di Haendel, autore molto ammirato da Mozart che realizzò anche un’originale versione riorchestrata del Messia, il massimo capolavoro haendeliano. Completerà il programma il brillante Concerto in re minore RV 127 del re del barocco veneziano, Antonio Vivaldi, un musicista che, come Mozart, morì a Vienna. Info su www.facebook.com/orchcamfvg www.romologessi.com www.giorgiocaoduro.com

Giorgio Caoduro, classe 1980, lignanese, ha studiato canto col soprano Cecilia Fusco. Ha cantato i principali ruoli baritonali del repertorio lirico e brillante nei più prestigiosi teatri del mondo, collaborando coi direttori d’orchestra e i registi tra i più affermati in campo internazionale. Il suo recente debutto come Rigoletto presso la Sydney Opera House è stato accolto da entusiastici consensi di pubblico e critica. E’ stato pubblicato da BelArir Classic il Dvd della produzione de L’Italiana in Algeri, registrata al festival di Aix en Provence, che lo vede tra i protagonisti. Romolo Gessi, nato a Trieste, ha studiato direzione d’orchestra con i maestri Kukuskin, Musin, Renzetti e Kalmar, perfezionandosi a San Pietroburgo, Milano, Pescara e Vienna. E’ principale direttore ospite dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta, dell’Orchestra Pro Musica Salzburg, direttore musicale dell’Orchestra da camera del Friuli Venezia Giulia. Si è affermato in numerosi concorsi, conseguendo tra l’altro il primo premio al Concorso internazionale Austro-Ungarico di Vienna e Pécs. E’ stato docente di direzione d’orchestra al Conservatorio di Milano, al Centro Lirico Internazionale di Adria, al Corso di perfezionamento europeo di Spoleto e direttore musicale dell’Orchestra Cantelli di Milano. Ha diretto opere liriche e concerti sinfonici in varie nazioni d’Europa e d’America, con orchestre e solisti di grande rilevanza internazionale. Molto apprezzate sono state le sue collaborazioni con la rete televisiva Italia Uno, per la quale ha diretto, con l’Orchestra Cantelli, gli spettacoli Ice Christmas Gala 2009, Capodanno on Ice 2012 e 2013, trasmessi in oltre 20 nazioni. E’ docente al Conservatorio di Trieste e titolare del corso di Direzione d’orchestra all’Accademia europea di Vicenza, al Laboratorio lirico OperAverona e ai Berliner Meisterkurse. E’ inoltre professore ospite all’Accademia di Vienna, all’Accademia Musicale di Norvegia e al Conservatoire Royal de Mons.  L’orchestra da Camera del Friuli Venezia Giulia, nata nel 1989 per iniziativa dell’Associazione musicale Aurora Ensemble, ha collaborato con prestigiosi solisti, tra i quali Angeleri, Baldini, Bernstein, Bressan, Brlek, Bronzi, Caoduro, Carani, Carusi, Chizzali, Dal Don, Francini, Gamboz, Gottardi, Gulli, Guyot, Innocenti, Krisčak, Levasseur, Meloni, Mercelli, Muraro, Persichilli, Quaranta, Reinprecht, Rossi, Sello, Šiškovič, Stevanato, Szalai e direttori ospiti, quali Florence, Kalmar, Martinolli, Pacor, Paroni, Perlini, Pritchard, Richter, Sofianopulo, Tachezi, Tortato, Trenti, allestendo manifestazioni musicali di rilievo. E’ orchestra residente delle Serate Musicali a Villa Codelli di Mossa. E’ composta dai violini primi Alessandra Carani, Barbara Cavo, Giuseppe Carbone, Matteo Ghione, Nicola Mansutti; dai violini secondi Stefano Toso, Giulia Tavano, Ilaria Girardi, Raffaella Petronio; dai violisti Benjamin Bernstein e Daniela Bon, dalle violoncelliste Marianna Sinagra e Cecilia Barucca Sebastiani; dal contrabbassista Franco Feruglio e dalla clavicembalista Alessandra Sagelli. Il Centro Culturale Sperimentale Lirico Sinfonico ha come scopo da oltre vent’anni la diffusione del repertorio Operistico e Sinfonico nella città di Lignano Sabbiadoro, nonché la scoperta e promozione di giovani talenti musicali. L’attività si svolge soprattutto con la Stagione Lirica estiva, che negli ultimi anni ha portato all’Arena Alpe Adria celebri capolavori quali Il Barbiere di Siviglia, La Traviata, Turandot e Tosca, oltre a perle musicali mai eseguite prima a Lignano, come La Cenerentola, L’Italiana in Algeri e Le nozze di Figaro.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

ABANO TERME (PD) : VISITA DELL’ASSESSORE DE BERTI AL CENTRO CONTROLLO AL TRAFFICO E ASSISTENZA AL VOLO AERONAUTICO

L’Assessore regionale ai lavori pubblici, infrastrutture e trasporti Elisa De Berti ha fatto visita oggi ...

Rispondi