Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / MEOLO – APRE IL CASELLO

MEOLO – APRE IL CASELLO

Apre mercoledì 15 ottobre il casello di Meolo, dopo l’ultimazione dei lavori relativi alla terza corsia

Chiusura del tratto di A4 compreso fra il bivio A4/ A57 tangenziale di Mestre e il ponte sul fiume Piave, in direzione Venezia nella notte fra martedì 14 e mercoledì 15 ottobre

Le condizioni meteo poco favorevoli hanno prolungato di una settimana la conclusione dei lavori riguardanti la costruzione della terza corsia, nel tratto di A4 compreso fra il bivio A4/ A57 tangenziale di Mestre e il ponte sul fiume Piave, in direzione Venezia e la conseguente apertura completa del casello di Meolo.  L’ultimo “tassello” dei lavori, che andranno a completare quelli già eseguiti nei giorni scorsi,  è in programma dalle ore 23,00 di martedì 14 alle 4 del mattino di mercoledì 15 ottobre,  arco di tempo durante il quale il tratto autostradale interessato sarà chiuso al traffico. Sono circa 15 i chilometri sui quali si sviluppa il cantiere, dove  – oltre alla rimozione del materiale utilizzato per delimitare l’area di lavoro e dei new jersey in cemento da 50 quintali l’uno ancora presenti vicino al casello, sarà installata ulteriore segnaletica verticale e realizzata quella orizzontale. Alla riapertura, mercoledì mattina, il traffico in direzione Venezia scorrerà su tre corsie dal Ponte sul fiume Piave al bivio A4/A57 e il casello di Meolo sarà completamente operativo perché il piazzale non sarà più interessato dagli interventi finali riguardanti la terza corsia. Durante la chiusura, chi arriva da Trieste dovrà necessariamente uscire a  San Donà di Piave. In prossimità del ponte sul fiume Piave, inoltre, a partire dalle 22 sempre di martedì 14 e fino alle sei del mattino del giorno dopo, un intervento di perfezionamento dell’ asfaltatura in direzione Trieste, richiederà la chiusura, per un centinaio di metri, delle corsie di marcia e marcia lenta (questo tratto è già a tre corsie). I prossimi step che scandiranno l’ultima fase dei lavori alla fine dei quali la terza corsia sarà ultimata su tutto il tratto compreso fra Quarto d’Altino e San Donà sono:  la conclusione dell’opera più impegnativa e complessa di tutto il lotto, il ponte sul fiume Piave; la prosecuzione degli interventi di asfaltatura (in questo caso, trattandosi di asfalto drenante è indispensabile che le condizioni meteo siano favorevoli) e il completamento della segnaletica, oltre, naturalmente a una serie di lavori di rifinitura.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

ABANO TERME (PD) : VISITA DELL’ASSESSORE DE BERTI AL CENTRO CONTROLLO AL TRAFFICO E ASSISTENZA AL VOLO AERONAUTICO

L’Assessore regionale ai lavori pubblici, infrastrutture e trasporti Elisa De Berti ha fatto visita oggi ...

Rispondi