Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / MESTRE – RAPINA IN OLANDA, FERMATO UN COLOMBIANO

MESTRE – RAPINA IN OLANDA, FERMATO UN COLOMBIANO

Rapinatore in Olanda, preso a Mestre con gli arnesi da scasso.  Oscar David Gomez, colombiano di 32 anni  residente a Milano, è stato arrestato dagli agenti della Polizia dopo un controllo. L’ uomo era a bordo di una Alfa Romeo Giulietta lungo via Triestina, condotta dal connazionale O.H.J.G., 25enne che non aveva la patente. Da un controllo alla banca dati del Ministero dell’Interno,  il giovane ha dei precedenti per falsità materiale, uso di atto falso, guida senza patente, possesso ingiustificato di chiavi alterati e grimaldelli, guida sotto effetto dell’ alcool, porto di armi ed oggetti atti ad offenderee furto in abitazione. Nella circostanza, è stato indagato in stato di libertà per il reato di guida senza patente. Non da meno Gomezi che  vanta un “curriculum” penale per guida senza patente, furto aggravato, uso di atto falso, oltre che essere stato anche arrestato in flagranza per furto, con numerosi alias. Dai controlli è emerso che su di lui pendeva un provvedimento di cattura emesso dall’Olanda per rapina a mano armata, indicato come soggetto pericoloso e violento e con probabile possesso di armi da fuoco. Nell’ auto sono stati trovati vari oggetti ed arnesi da scasso: un paio di guanti in gomma e quattro cacciaviti di grosse dimensioni.  Oscar David Gomez è stato quindi trasferito in carcere a Venezia. Per lui ed il connazionale anche la denuncia per il porto di oggetti atti allo scasso.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

BOLZANO VICENTINO (VI ) : intervento dei vigili del fuoco salvano un gatto investito da un’auto

Nel pomeriggio i vigili del fuoco sono intervenuti in via Ca’ del Luongo a Bolzano ...

Rispondi