MESTRE (VE) : A FUOCO UN APPARTAMENTO , EVACUATA PALAZZINA .

Ieri sera, poco dopo le 22, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Zanotti a Mestre per l’incendio divampato in un appartamento di una palazzina di quattro piani, innescato da una termocoperta: evacuato l’intero condominio, nessuna persona è rimasta ferita o intossicata. I pompieri arrivati da Mestre con un’autopompa serbatoio, un’autobotte e un’autoscala e dieci operatori hanno spento l’incendio al secondo piano dello stabile, che ha completamente distrutto la camera dell’anziana, la quale mentre si trovava a letto ha notato il fumo prodotto dalla combustione iniziale, facendo in tempo ad uscire dal letto e a dare l’allarme. L’incendio ha prodotto molto fumo che ha invaso tutto l’appartamento e il vano scale. Tutti i condomini al momento dell’arrivo delle squadre erano già fuori. I vigili del fuoco dopo aver spento l’incendio e areato l’appartamento e il vano scale hanno accompagnato i condomini nei loro alloggi, assicurandosi che gli stessi non fossero stati invasi dal fumo. L’appartamento interessato dall’incendio è al momento inagibile per i danni da fumo e per i danni strutturali alla stanza da letto. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa 4 ore. Sul posto è intervenuta anche la polizia di stato e un’ambulanza del 118 a scopo cautelativo.