Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / MESTRE (VE) : IN 1.600 PARTECIPANTI ALLA MARATONINA

MESTRE (VE) : IN 1.600 PARTECIPANTI ALLA MARATONINA

Una giornata di festa, sport e solidarietà sociale attraverso i luoghi più caratteristici e anche meno conosciuti della città: si è svolta questa mattina la IX edizione della Maratonina di Mestre, la manifestazione che coniuga l’attività sportiva, svolta sia in chiave agonistica che di salutare passatempo, con la solidarietà, visto che i proventi delle iscrizioni saranno devoluti ad associazioni che operano nel sociale: A.V.A.P.O. Associazione Volontari Assistenza Pazienti Oncologici e il Poliambulatorio di Emergency a Marghera.

Milleseicento persone ai nastri di partenza, per una gara che, come da tradizione, è stata proposta con tre diverse distanze: corsa podistica non competitiva e aperta a tutti, anche Nordic Walking, con due percorsi di 6,5 km verso il parco Albanese e 13,5 km verso il Bosco dell’Osellino; corsa competitiva di 21 Km caratterizzata dal cronometraggio dei concorrenti partecipanti: una maratonina attraverso le contrade di Carpenedo, il parco di San Giuliano, il quartiere di Altobello, via Torino e Rione di via Piave.

Grande soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori per la buona riuscita della manifestazione dedicata quest’anno alla memoria di Maurizio Stievano.

Al termine della competizione, che ha l’obiettivo di valorizzare il centro storico di Mestre, i parchi e le piste ciclabili della città, si sono svolte le premiazioni sul palco allestito in piazza Ferretto, alla presenza della presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, del presidente della Municipalità di Mestre Carpenedo Vincenzo Conte e di numerosi consiglieri municipali.

“La maratonina è ormai un appuntamento annuale della città che fa vivere Mestre in tutti quei luoghi meno conosciuti – ha sottolineato la presidente Damiano – ed è una grande soddisfazione veder crescere sempre più la partecipazione degli atleti”.

Ringraziando tutti i collaboratori, i volontari, gli sponsor, il presidente Conte ha ricordato come nove anni fa la manifestazione fosse “una corsetta” con solo 300 iscritti. “Con il tempo si è imposta, ha trovato una sua riconoscibilità nel calendario dei runners e più attenzione da parte degli sponsor. Da domani saremo già al lavoro per organizzare la X edizione”.

Numerosi i riconoscimenti consegnati: tra gli altri sono stati premiati i primi cinque uomini e donne della 6,5 Km, della 13,5 Km e 21 km. I primi vincitori assoluti della maratonina di Mestre sono stati Anna Busetto con il tempo 1:26:18 e Stefano Ghenda con 1:12:56.

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

PADOVA: Diciassette anni di carcere per l’omicidio di Bagnoli del settembre del 2017

Diciassette anni e 8 mesi di carcere. Il gup di Padova Margherita Brunello ha condannato ...

Rispondi