Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / MIGRANTI IN FRIULI? ARIA DI CAMBIAMENTO! “RIMPATRIARE CHI NON SCAPPA DA UNA GUERRA”

MIGRANTI IN FRIULI? ARIA DI CAMBIAMENTO! “RIMPATRIARE CHI NON SCAPPA DA UNA GUERRA”

#MIGRANTI IN #FRIULI? ARIA DI #CAMBIAMENTO!

#RIMPATRIARE CHI NON SCAPPA DA UNA GUERRA”

Ad affermarlo oggi è stato il vice presidente del consiglio regionale Stefano Mazzolini proprio in occasione dell’arrivo di 10 migranti a Bordano ospiti di un albergo. «L’abbiamo detto mille volte: basta accogliere clandestini nei nostri comuni, basta gente che non ha altro da fare che bighellonare tutto il giorno con il cellulare in mano. Le cose stanno per cambiare in Fvg». Il consigliere regionale della Lega, Stefano Mazzolini, neo vicepresidente del Consiglio regionale, continua ad ‘affossare’ il progetto di accoglienza diffusa promosso dall’ex giunta regionale Serracchiani.“ «Non può esistere che persone di cui non si conosce nulla, né la provenienza, né i precedenti, né lo stato di salute – aggiunge il consigliere regionale – vengano ‘spediti’ in una frazione di un paese come Bordano, dove non avranno nulla da fare se non starsene con le mani in mano o andare alla ricerca di una rete wi-fi. L’accoglienza diffusa ha le ore contate: mi auguro che questa gente venga rispedita al più presto nei Paesi di origine. Siamo disposti ad aiutare solo le famiglie e chi realmente scappa da una guerra. Gli altri possono tranquillamente essere ripatriati».

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

PADOVA : NIGERIANO TENTA DI RAPINARE UN MONOPATTINO AD UN CONNAZIONALE E SI FERISCE. POI ARRESTATO

In via Valeri a Padova , due pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia ...

Rispondi