MUSICA, COMUNICAZIONE E INVITO: FOND. TEATRO VERDI TS E CONSERVATORIO TARTINI RINNOVANO LA CONVENZIONE QUADRO

La Fondazione Teatro Lirico “G. Verdi” e il Conservatorio di Musica Giuseppe Tartini di Trieste hanno rinnovato una convenzione quadro operativa gia’ nelle scorse stagioni, collaudata con successo e reciproca soddisfazione attraverso l’attivazione di tirocini formativi e altre forme di vantaggiosa cooperazione, come l’utilizzo di strumenti musicali e di strutture a titolo mutuamente non oneroso; le due istituzioni hanno inoltre previsto per il futuro un rafforzamento della collaborazione nell’organizzazione di eventi di prestigio, la Fondazione ha dato disponibilita’ ad inserire studenti selezionati del Conservatorio per la presentazione di proprie rassegne concertistiche, e analogamente il Conservatorio ha dato disponibilita’ ad ospitare seminari formativi e di orientamento professionale a cura della Fondazione. La nuova Convenzione Quadro consolidera’ l’oggetto della reciproca sinergia sia sul versante piu’ propriamente artistico-produttivo che sul piano della didattica e formazione.

Nell’occasione sara’ presentato l’evento concertistico in programma sabato 8 ottobre nella Sala De Banfield – Tripcovich (ore 20), che vede protagonista l’Orchestra Sinfonica “Benso” composta dagli Studenti della Facolta’ di Musica di Belgrado e dell’Accademia delle Arti di Novi Sad (Serbia). Il concerto è proposto nell’ambito dell’Accordo di Cooperazione Culturale e di Istruzione fra Italia e Serbia, capofila il Conservatorio Giuseppe Tartini di Trieste.