Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / MUSILE DI PIAVE – LANCIANO PIATTI AI TRENI, TRE GIOVANI NEI GUAI

MUSILE DI PIAVE – LANCIANO PIATTI AI TRENI, TRE GIOVANI NEI GUAI

Nel corso del pomeriggio di ieri una pattuglia della Sezione Polizia Ferroviaria di Mestre è

intervenuta in località Musile di Piave in quanto i macchinisti dei treni circolanti su quel tratto di

linea (relazione Trieste-Venezia) avevano segnalato di esser stati oggetto di lancio di sassi.

Gli agenti riuscivano a cogliere sul fatto tre giovanissimi di origine serba e kossovara, che dal

giardino della propria abitazione, situata al confine con la linea ferroviaria, per gioco e all’insaputa

dei genitori, avevano pensato bene di svuotare il ripostiglio di casa lanciando contro i treni alcuni

piatti, due badili e la ruota di un a bicicletta.

Fortunatamente gli oggetti più voluminosi non riuscivano a colpire i treni e neppure a raggiungere i

binari, mentre i piatti si erano infranti contro le motrici dei convogli in transito, dando l’impressione

ai macchinisti di esser stati colpiti da una sassaiola.

I padri dei tre ragazzini alla vista della Polizia Ferroviaria, compresa immediatamente la gravità del

fatto, hanno redarguito pesantemente i tre minori, tutti con età comprese tra i 10 e 14 anni, senza

evitare però le sanzioni specifiche previste dal regolamento di Polizia Ferroviaria.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

Crollo Ponte Morandi: morti Axelle, Melissa, Nathan e William, ventenni francesi diretti in Sardegna

Axelle Place, Melissa Artus-Bastit e Nathan Gusman, William Pouzadoux. Ci sono anche questi quattro ragazzi ...

Rispondi