LA NEVE ALLE 6.00 DEL MATTINO A PADOVA E NEL VENETO : STRADE IN CITTA’ GHIACCIATE PER MANCANZA DI SALE ?

NEVE A PADOVA

NEVE A PADOVA

Questa mattina alle 6.30 i Padovani si sono svegliati con la neve in Citta’ e in Provincia. Appena fuori porta le prime difficolta’ per tutti gli automobilisti  , sia per   quelli dotati di gomme termiche sia  per  chi  dotato  di gomme da neve. Le strade , infatti  , erano gia’ ricoperte da neve ghiacciata e il manto stradale  , privo di sale  che avrebbe dovuto essere sparso fin dalle prime ore della notte, ha reso viscide e pericolose le strade trafficate a quell’ora  . I  cento punti prefissati dal Comune di Padova , a tutela degli automobilisti e dei cittadini , sono andati deserti creando i conseguenti disagi alla viabilità . Niente sale sparso durante la notte ma solo qualche spargisale visto  in azione  alle 7.00 del mattino in mezzo al traffico del prime time  quando la frittatata ( la neve scesa )  era ormai fatta . Sapendo che l’effetto del sale avverrà solo dopo qualche ora ,  le strade cittadine si sono presentate ,  da subito , critiche al traffico del mattino  con le conseguenti arrabbiature e ritardi  dei cittadini verso l’Amministrazione che , questa volta , non è intervenuta nei tempi necessari a garantire l’incolumità a chi va a piedi e a chi va in auto .