Nicolò Fantin: “I 500 euro di Renzi ai 18enni? Se li tenga!”

Riportiamo le recenti dichiarazioni del Coordinatore regionale di Forza Italia Giovani Fvg Nicolò Fantin.
“Se il Premier crede di comprarsi la fiducia, e soprattutto il voto, delle nuove generazioni solo perché offre 500€ ai diciottenni da spendere in cultura, si sbaglia di grosso. Su questo punto Forza Italia Giovani Fvg si vuole esprimere chiaramente, senza vie di mezzo.
Questa è la dimostrazione plastica che l’unico interesse di Renzi è quello di assicurarsi, attraverso qualunque mezzo, la poltrona.
D’altronde, mi piace ricordare che non ha mai lavorato in vita sua, vivendo unicamente di politica.
Noi giovani chiediamo lavoro, chiediamo di non trovarci costretti ad abbandonare la nostra terra per fuggire all’estero, chiediamo semplicemente di poterci costruire un futuro nell’Italia che amiamo, chiediamo di vivere in un Paese democratico, libero, sicuro, equo e sviluppato in cui si abbia di fronte uno Stato che ti aiuti e non che ti uccida attraverso cartelle esattoriali e pratiche burocratiche vergognose.
Anziché le chiacchiere e le propagande, pensi a contrastare la disoccupazione giovanile, a creare le condizioni affinché i giovani possano essere assunti nelle imprese e a fare loro stessi impresa per portare benessere, sicurezza e ricchezza in un’Italia sempre più abbandonata a sé stessa.
Ci fa sorridere inoltre il fatto che si pensi di combattere il terrorismo con queste manovre elettorali, quando la politica di questo governo è incentrata sul falso buonismo, il massacro e l’umiliazione delle nostre forze dell’ordine ed ovviamente le “porte aperte a tutti”.
Caro Presidente del Consiglio, le vogliamo dire che il voto delle nuove generazioni consapevoli non lo avrà mai e che, con queste mancette disgustose, lei stesso ha dimostrato di non avere dignità!”.