Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / ORETI-TURCO: PER DEFINIRE L’ANNOSA VICENDA DEL PASSAGGIO DEI TIR IN CENTRO ABBIAMO PRESENTATO UNA MOZIONE PER CHIEDERE IL VOTO E L’IMPEGNO DEL CONSIGLIO COMUNALE

ORETI-TURCO: PER DEFINIRE L’ANNOSA VICENDA DEL PASSAGGIO DEI TIR IN CENTRO ABBIAMO PRESENTATO UNA MOZIONE PER CHIEDERE IL VOTO E L’IMPEGNO DEL CONSIGLIO COMUNALE

Abbiamo seguito con attenzione gli sviluppi della vicenda legata alle proteste del comitato NO TIR in centro e per come la vediamo noi, le voci dei cittadini vanno sempre ascoltare e rappresentate, sottolineando il dovuto rispetto per le oltre 1.200 firme raccolte. Per questi motivi abbiamo deciso di aprire un dibattito in consiglio comunale per tornare a parlare della vicenda TIR.

Questo l’impegno di Fabrizio Oreti e Celestino Turco, rispettivamente capogruppo e consigliere comunale della lista civica “Per Gorizia”.

Presentare un’interrogazione al Sindaco non avrebbe ottenuto lo scopo che ci siamo prefissati, vale a dire, aprire un confronto in consiglio comunale e chiedere ad ogni partito di esprimersi sull’argomento attraverso un giudizio ed un voto a cui poi dovrà fare riferimento il Sindaco come impegno politico.

Quando si tratta di argomenti che interessano una buona fetta della città, come in questo caso con i TIR, il modo più corretto è presentare una mozione consiliare per chiedere ad ogni gruppo consigliare di esprimersi sulla vicenda.

Effettivamente – evidenzia Oreti – non si può negare che nelle arterie dove passano i TIR si sono accumulati disagi che provocano ripercussioni negative sul manto stradale, sul traffico e sulla sicurezza stradale, basta guardare il tratto in cui la strada si stringe a collo di bottiglia tra via Giustiniani e via Corsica.

Altro elemento che evidenzieremo – stigmatizza Turco – sarà quello dei controlli che ad oggi risultano troppo sporadici su questo tipo di mezzi.

Tra le soluzioni che abbiamo proposto nella mozione c’è la richiesta per il quartiere Montesanto-Piazzutta di interrompere il transito ai mezzi di oltre 3,5 tonnellate e/o deviare il passaggio dei Tir dove il transito non provoca ripercussioni negative.

Restiamo convinti che la vicenda si risolverà nel migliore dei modi visto che l’amministrazione comunale si è sempre resa disponibile ad accogliere le richieste della comunità.

La nostra mozione – terminano Oreti e Turco – è aperta a tutti gli emendamenti che i colleghi vorranno apporre senza escludere che il Sindaco la faccia propria con l’impegno a risolvere la questione

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

Padova : Arrestato in stazione un nigeriano regolare con 6 kg di droga proveniente da Roma.

Arresto in stazione a Padova di un nigeriano proveniente da Roma con 6 kg di ...

Rispondi