PADOVA : Blocco del traffico in città , si fermano anche gli Euro 4 e sui social scoppia la polemica

Informazioni a singhiozzo, mezzi pubblici poco efficienti, scarso preavviso. Davvero questo primo giorno di blocco del traffico con il  livello Arancione sta seminando grossi malumori tra i padovani. Dalle 8.30 di martedì il traffico in tutto il comune è interdetto ai mezzi privati fino alla classe Euro 4 per i diesel e alla Euro 2 per i benzina fino alle 18.30 . Significa 73mila veicoli in meno a Padova  che , aggiunti a quelli forzatamente fermi anche con il livello Verde ,  sfiorano quota 220 mila mezzi . Fermi anche i ciclomotori immatricolati prima del 1 gennaio 2000. Il bollettino emesso ieri  da Arpav parla chiaro: per cinque giorni consecutivi è stata superata la soglia di sicurezza delle polveri di Pm10, quindi scatta il livello di allerta 1. Il provvedimento resta valido fino a nuova comunicazione: i dati vengono emessi da Arpav il lunedì e il venerdì, quindi a meno di un peggioramento delle condizioni meteo con l’arrivo della pioggia, fino a sabato il traffico cittadino sarà paralizzato. Ma bastera’ per risolvere il problema dell’inquinamento ????