Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PADOVA : CARABINIERI ARRESTANO E DENUNCIANO STRANIERI PER SPACCIO DI DROGA
ARRESTI PER DROGA
ARRESTI PER DROGA

PADOVA : CARABINIERI ARRESTANO E DENUNCIANO STRANIERI PER SPACCIO DI DROGA

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Padova  hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti e false attestazioni sulla propria identità personale ZARAI Chakib, tunisino 31enne, domiciliato a Padova.   Lo straniero è stato sorpreso In via Ampere di Padova, mentre stava cedendo un involucro contenente poco più di mezzo grammo di cocaina ad un 39enne di Barbarano Vicentino (VI). Ma la vera sorpresa è venuta quando la perquisizione è stata estesa all’appartamento ubicato lungo la stessa via, che condivide assieme al connazionale Z.R.  32enne, presente all’interno. Nella circostanza, quest’ultimo, è stato trovato in possesso di un bilancino di precisione, materiale necessario al confezionamento delle dosi e della somma in contanti pari a 19 mila Euro, ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio di stupefacente. Quanto rinvenuto è stato sequestrato e, ZARAI Chakib è stato arrestato per il reato poco prima accertato a suo carico, e quindi trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando di via Rismondo  per essere accompagnato in Tribunale al rito direttissimo. Il suo coinquilino, invece, è stato deferito in stato di libertà per lo stesso reato, in concorso, essendo stati reperiti elementi inequivocabili per sostenere l’ipotesi accusatoria formulata a suo carico.

Contemporaneamente, i Carabinieri della Stazione di Piove di Sacco (PD) hanno dato esecuzione a un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso nei confronti di BOUJADDA Said, marocchino 29enne, responsabile di avere commesso ripetuti episodi di spaccio di stupefacenti tra gli anni 2017 e 2018, tra Veneto ed Emilia Romagna.

Nella serata di ieri, infine, i Carabinieri della stazione di Padova Prato della Valle hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti,  il minorenne B.A., 17enne, tunisino, che all’atto del controllo ha tentato di disfarsi di due involucri di cocaina, per un peso di poco superiore ad un grammo, che i militari hanno prontamente individuato e recuperato sottoponendoli a sequestro. Al termine dell’attività il minorenne è stato affidato a una comunità di Padova.

PADOVA : CARABINIERI ARRESTANO E DENUNCIANO STRANIERI PER SPACCIO DI DROGA

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

MONSELICE(PD) : Ritrovato un furgone carico di merce rubata: è caccia ai ladri che l’hanno abbandonato

Un furgone carico di merce rubata è stato ritrovato ieri  pomeriggio in un parcheggio di ...

Rispondi