Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PADOVA : Con Antonius “Immersi” nella vita del Santo e “cullati” dalla sua voce. Un’esperienza di visita emozionale tra arte e spiritualità

PADOVA : Con Antonius “Immersi” nella vita del Santo e “cullati” dalla sua voce. Un’esperienza di visita emozionale tra arte e spiritualità

Dal 16 settembre a Padova apre il nuovo percorso multimediale sulla vita e le opere di sant’Antonio che attraverso un’esposizione immersiva accompagnerà i pellegrini in visita alla Basilica. Un allestimento museale permanente a ingresso gratuito in dieci lingue mondiali , compreso l’arabo, con traccia audio per non vedenti, e accessibile ai diversamente abili .

Si chiama infatti “Antonius” il nuovo percorso multimediale sulla vita e le opere del Santo presentato oggi in anteprima alla stampa: un’esposizione immersiva della durata di 25 minuti concepito come un viaggio iniziatico spirituale che in modo coinvolgente, attraverso la voce narrante di sant’Antonio, guida il devoto alla scoperta della personalità del Santo e della potenza del suo messaggio tutt’ora attuale. L’innovativa modalità di fruizione dello spazio espositivo, di circa 1.000 metri quadrati, fa incontrare l’arte e la spiritualità antoniana con lo spettacolo.

Voluto da Pontificia Basilica di Sant’Antonio, Provincia Italiana di Sant’Antonio di Padova e Messaggero di sant’Antonio – che così festeggia anche il 120° anniversario di fondazione del mensile antoniano .   Il progetto di “Antonius” è nato quattro anni fa dall’idea del Messaggero di sant’Antonio di ripensare in chiave attuale la precedente “Mostra sulla vita di sant’Antonio”, realizzata nel 1976 dal compianto padre Claudio Mattuzzi, che per oltre 40 anni è stata una delle iniziative più significative di accoglienza di pellegrini e turisti offerte dalla Basilica. Il rifacimento era dovuto alla necessità di sostituire le tecnologie dell’epoca ormai superate e di ristrutturare gli spazi adeguandoli alla attuali norme di sicurezza.
Immersività è la parola chiave del nuovo percorso multimediale dove video e audio accompagnano il visitatore alla conoscenza di sant’Antonio attraverso le migliori tecnologie sul mercato. La regia dei filmati è stata curata da Luca Olivieri, autore anche della sceneggiatura insieme ai frati del Santo.

L’originalità del percorso multimediale è costituita dalla voce narrante di Antonio (interpretata dall’attore Giuseppe Russo) che introduce e accompagna il visitatore nelle due sale dello spazio museale, e dall’intreccio di parole, immagini e colonna sonora, attraverso multi proiezioni mappate su due livelli e, in alcuni spazi, anche tre livelli attraverso un interactive floor. Se la forza della narrazione permette al pellegrino di vivere una sorta di incontro personale con il Santo, la potenza delle immagini e la suggestiva colonna sonora hanno l’obiettivo di coinvolgere lo spettatore e quasi “avvolgerlo” nel racconto.

Il percorso museale, che verrà aperto al pubblico da domenica 16 settembre con orario continuato dalle 9.00 alle 18.00 (nella giornata inaugurale verrà dato un piccolo omaggio) resterà permanente e sarà gratuito per tutti i visitatori. Dal 17 settembre gli orari di apertura saranno: da martedì a domenica, 9.00 – 13.00 e 14.00 – 18.00; chiuso lunedì Natale e Capodanno.

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

PADOVA : EDILIZIA SCOLASTICA , ANCORA INVESTIMENTI PER OLTRE 500.000 EURO.

Quasi mezzo milione di euro per l’edilizia scolastica. La giunta ha approvato oggi infatti due ...

Rispondi