Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PADOVA : CONFESERCENTI HA RILEVATO DATI PALLIDI SULLA RIPRESA MA ALCUNE ATTIVITA’ SONO NETTAMENTE IN FATTURATO POSITIVO

PADOVA : CONFESERCENTI HA RILEVATO DATI PALLIDI SULLA RIPRESA MA ALCUNE ATTIVITA’ SONO NETTAMENTE IN FATTURATO POSITIVO

Sono passati dieci anni dalla pesante crisi iniziata nel 2008 che ha colpito il sistema economico del Paese, nonostante alcuni indicatori stiano segnando un dato positivo, l’aria che tira  (commercio, pubblici esercizi e servizi alla persona) non sembra indicare il meglio. Su un campione di 321 imprese del settore, l’osservatorio economico della Confesercenti per la provincia di Padova ha rilevato che meno della metà (41%) ha dichiarato di avere avuto un aumento dei ricavi rispetto al primo semestre del 2017 e di questi solo un  ristretto  10% ha visto un  incremento decisamente migliore, mentre la maggioranza, il 54%, o è rimasto stabile o ha avuto notevoli perdite di volume d’affari.

Sicuramente, dichiara il Presidente Rossi, l’umore dei commercianti non è totalmente pessimista come qualche anno fa ma l’incertezza quotidiana del mercato crea situazioni di sfiducia ed insicurezza. E’ un mercato che cambia, qui a Padova come nel nord Italia, con una rapidità impressionate, rispetto al quale occorre saper reagire in modo altrettanto rapido. La nota positiva arriva nella nostra provincia, continua Rossi, con la maggioranza degli intervistati che è impegnato ad investire nella propria azienda nei prossimi sei mesi.

I dati principali che emergono sono la buona tenuta dei minimarket (anche nei centri storici), delle gastronomie, per non parlare del successo delle pescherie e dei negozi ad alta qualità su prodotti alimentari già preparati. Nel settore moda bene i negozi specializzati nell’intimo, nell’abbigliamento casual e giovane, tengono sia quelli che operano nei centri storici che nei centri commerciali. Anche chi vende articoli per animali dà segnali positivi, come detersivi e prodotti per l’igiene della persona. Nei pubblici esercizi, nonostante una situazione altalenante, particolarmente soddisfatti sono i gestori di pub, locali notturni, bar senza cucina (fenomeno dello spritz come momento d’incontro giornaliero sembra funzionare in tutta la provincia)

PADOVA : CONFESERCENTI HA RILEVATO DATI PALLIDI SULLA RIPRESA MA ALCUNE ATTIVITA' SONO NETTAMENTE IN FATTURATO POSITIVO

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

ABANO TERME (PD) : VISITA DELL’ASSESSORE DE BERTI AL CENTRO CONTROLLO AL TRAFFICO E ASSISTENZA AL VOLO AERONAUTICO

L’Assessore regionale ai lavori pubblici, infrastrutture e trasporti Elisa De Berti ha fatto visita oggi ...

Rispondi