Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PADOVA: CONTROLLI STRAORDINARI DEI CARABINIERI IN CITTA’, QUATTRO PERSONE DENUNCIATE.

PADOVA: CONTROLLI STRAORDINARI DEI CARABINIERI IN CITTA’, QUATTRO PERSONE DENUNCIATE.

Ieri sera i Carabinieri della Compagnia di Padova con l’ausilio dei militari della Compagnia di Intervento Operativo del 4° Battaglione Carabinieri “Veneto” di Mestre (VE) hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio concentrandosi in modo particolare nelle aree dei quartieri “Stanga”, “Arcella” e nei pressi della stazione ferroviaria.  Il dispositivo dei militari era composto da 5 automezzi e 14 uomini che hanno setacciato le predette aree, identificando e controllando oltre una cinquantina di persone e circa 70 mezzi.  Il servizio si è concluso con la denuncia in stato di libertà di:

  • N. 46enne, padovano, sorpreso alla guida della propria autovettura dopo avere assunto una dose di cocaina;
  • A.A., gambiano, 33enne, residente a Padova, sorpreso sulla pubblica via in uno stato di manifesta ubriachezza;
  • K., 16enne, italiano di origine marocchina, il quale per sviare il controllo dei militari ha fornito agli stessi le generalità del fratello maggiore;
  • Z., nigeriano, 31enne, senza fissa dimora, irregolare, poiché inottemperante all’ordine del Questore di Padova di lasciare il territorio nazionale.

Nel corso del servizio, sono stati inoltre, segnalati alla Prefetture di Padova:

  • K., 27enne, marocchino, trovato in possesso di grammi 2 due marijuana;
  • F., 24enne, padovano, trovato anch’esso in possesso di 3 grammi della medesima sostanza.

In ultimo, il controllo accurato degli anfratti e delle siepi poste nelle aree verdi interessate dal servizio ha consentito di recuperare e sequestrare un sacchetto contenente ulteriori 15 grammi di marijuana, lasciato da ignoti per evitare che lo stupefacente gli venisse trovato addosso.

L’attenzione dell’Arma di Padova, al contrasto dello spaccio di droghe e dell’illegalità è costante e i servizi come quello descritto proseguiranno ininterrottamente allo scopo di ottenere risultati sempre più efficaci.  

È continuamente tenuta in importante considerazione la collaborazione con la cittadinanza che può segnalare situazioni di interesse o anomale direttamente all’utenza di pronto intervento 112, con la certezza di poter contare su un intervento rapido e adeguato alla situazione segnalata.

 

 

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

INAUGURATA LA NUOVA AREA GIOCHI DONATA AL PALMANOVA OUTLET ALLA FONDAZIONE DE SENIBUS

Il Palmanova Outlet Village ha donato un’area giochi a misura di bimbo alla Fondazione Casa ...

Rispondi