Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / Padova: Economia, ambiente e impegno civile sabato 8 ottobre

Padova: Economia, ambiente e impegno civile sabato 8 ottobre

È possibile un’economia ecologicamente ed eticamente orientata?

È possibile che le dinamiche dell’economia siano finalizzate a una vita buona, al rispetto dell’ambiente e delle sue risorse?

Esistono “buone pratiche” nel territorio nazionale indirizzate a una cittadinanza ecologica, nel rispetto dell’ambiente, in un’ottica di legalità, dove l’economia non è governata dalla mera logica dell’interesse e dalle regole della finanza?

Sono queste solo alcune delle domande-traccia che faranno da sfondo al seminario nazionale Per una nuova cittadinanza ecologica. Economia, ambiente e impegno civile, che si svolgerà domani a Padovasabato 8 ottobredalle 9.45 alle 17 circa, nella sede dell’Istituto vescovile Barbarigo (via Rogati 7). Il seminario, organizzato e promosso dalla Fondazione Lanza, rappresenta il primo di quattro appuntamenti nazionali (i prossimi saranno a Palermo il 24 ottobre, a Firenze il 12 novembre e a Bari il 26 novembre), che preparano il Secondo forum nazionale di Etica civile in programma a Milano l’1 e 2 aprile 2017.

Il seminario si articola in due sessioni plenarie la mattina, dedicate la prima a individuare Orizzonti di un’etica eco-civile(con la partecipazione di Giorgio Osti,Università di Trieste; Paolo Corvo, Università di Scienze gastronomiche di Pollenzo (Cn); Davide Pettenella, Università di Padova e Presidente FSC Italia; Rodolfo Lewanski, Università di Bologna) e la seconda a presentare Buone pratiche per una cittadinanza ecologica (con le esperienze di Banca EticaNext-Nuova economia per tuttiRete Economia Solidale,Progetto Policoro). Nel pomeriggio altre due sessioni (in questo caso parallele): una dedicata ad Agricoltura, legalità, cittadinanza (con esperienze selezionate da tutta Italia: Cuneo, Firenze, Padova e Roma) e l’altra al Ruolo delle imprese per un’economia civile e sostenibile, con interventi di Francesco Compagnoni, Rivista di etica e scienze sociali Oikonomia;Giovanni Scanagatta, segretario generale UCID, Unione cristiana imprenditori e dirigenti; Franco Becchis, Fondazione per l’ambiente; Antonio Napoli, cooperativa Valle del Marro – Libera Terra, Laura Bongiovanni, Associazione Isnet.

Il seminario si chiuderà con l’intervento dell’economista Stefano Zamagni,dell’Università di Bologna.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

PADOVA : ARRIVA IL PICCO DELL’INFLUENZA STAGIONALE . IN VENETO MEGLIO RISPETTO AL RESTO D’ITALIA

L’influenza stagionale 2018-2019 ha fatto la sua comparsa anche in Veneto, pur se con un’entità ...

Rispondi