PADOVA : ESCE DAL CARCERE E DOPO DUE ORE , GIA’ UBRIACO , MINACCIA UNA BARISTA ” SERVIMI , HO UNA PISTOLA CON ME “

I carabinieri sono intervenuti  ieri mattina su richiesta dei titolari del bar La delizia, in quartiere Sacro Cuore a Padova  dove un giostraio  cinquantenne stava infastidendo e minacciando una dipendente. L’uomo si è presentato al bar all’inizio di via Po in tarda mattinata. Ha ordinato diversi alcolici, i fino a ubriacarsi. Una sbornia che non è passata inosservata al personale, tanto che una cameriera ha chiesto all’uomo, padovano di Cadoneghe, di abbassare i toni. Dopo la ramanzina quello è andato su tutte le furie: tra gli insulti ha anche minacciato la donna, dicendole di avere una pistola e di lasciarlo in pace. Quando i militari del Nucleo radiomobile sono arrivati sul posto e lo hanno identificato, la sorpresa è stata grande. Il 53enne, era stato scarcerato da appena due ore. Perquisito, addosso non aveva armi, ma è stato denunciato per minacce, macchiandosi nuovamente la fedina penale.