Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PADOVA: EXPO INTERNAZIONALE DI ARTI VISIVE NEL NUOVO CENTRO ESPOSITIVO DI ARTE INTERNAZIONALE  QUEENARTSTUDIO GALLERY 
EXPO ARTI VISIVE PADOVA
EXPO ARTI VISIVE PADOVA

PADOVA: EXPO INTERNAZIONALE DI ARTI VISIVE NEL NUOVO CENTRO ESPOSITIVO DI ARTE INTERNAZIONALE  QUEENARTSTUDIO GALLERY 

Dal  28 Settembre al 7 Ottobre 2018 a PADOVA  EXPO INTERNAZIONALE DI ARTI VISIVE nel nuovo centro espositivo di Arte Internazionale QUEENARTSTUDIO GALLERY  in Riviera Tito Livio  75 dove esporranno le loro opere giovani Artisti di livello Nazionale ed Internazionale operanti con i vari linguaggi delle arti visive , pittura , scultura , grafica ,fotografia e video .

Il  ‘Premio Kandisky’ firmato dall’Artista Red Canzian testimonial dell’evento e dall’Assessore alla Cultura di Padova   Kandinskij elabora, in base a questo principio, una «teoria armonica» del colore, tanto da giungere ad un accostamento programmatico dei colori con i timbri prodotti da particolari strumenti musicali: il giallo alla tromba, l’azzurro chiaro al flauto, il bianco alla pausa creativa, simbolo di un silenzio carico di nuove possibilità espressive. La chiave di lettura di questo sistema cromatico è la risonanza interiore, l’emozionalità, l’interiorità di un mondo assopito nel silenzio della nostra anima.. La forza del colore pulsa , fluttua libera da condizionamenti e vibra sottopelle : «Il colore è il tasto, l’occhio è il martelletto, l’anima è il pianoforte dalle molte corde. L’artista è la mano che, toccando questo o quel tasto, mette opportunamente in vibrazione l’anima umana»- scrive Kandinskij nello Spirituale nell’arte. Per citare solo alcuni esempi: tonalità, colore, armonia, cromatismo, ritmo, movimento, composizione, struttura, timbro, dissonanza, consonanza sono soltanto alcuni dei termini comuni che ricorrono nelle arti visive e nella musica, sia pure con significati non sempre collimanti.

Le Opere che saranno esposte in questa Mostra avranno tutte queste accezioni.

Red Canzian, Guest Star dell’evento è polistrumentista, cantante, compositore e produttore.Dal 1973 ha fatto parte dei “Pooh”, la band italiana, che nel 2016 ha festeggiato 50 anni di carriera e che vanta decine e decine di successi e milioni di dischi venduti. Red è anche pittore, per passione da una vita e nella sua biografia leggiamo: ‘Dipingo da sempre: disegno e dipingo con la mano sinistra, ma scrivo con la destra.…La mia pittura, proprio perché non mi ritengo un pittore, ma soltanto uno che si emoziona a colori, non ha uno stile ben preciso, ma attraversa continui mutamenti, che seguono anche quei cambiamenti che la vita mi riserva: negli Anni 70 ho dipinto quadri naif ispirandomi ai grandi maestri slavi; poi ho virato verso il post impressionismo di fine ‘800 influenzato ovviamente da Giuseppe e Beppe Ciardi, che vissero a Quinto, il paese dove sono nato, e dei quale ho studiato a fondo la tecnica. In tutti i miei quadri di questo “periodo” c’è l’acqua, un elemento naturale per chi come me è nato e abita in riva al Sile… Ora mi sto appassionando alla pittura moderna, i tempi cambiano, si velocizzano, e sento bisogno di pennellate decise e materiche…che raccontino, ,una suggestione.. Red Canzian è anche un grande amante della natura, un grande coltivatore di “bonsai” e questa sua passione si trova nei numerosi libri che ha pubblicato.

%name PADOVA: EXPO INTERNAZIONALE DI ARTI VISIVE NEL NUOVO CENTRO ESPOSITIVO DI ARTE INTERNAZIONALE  QUEENARTSTUDIO GALLERY 
PADOVA: EXPO INTERNAZIONALE DI ARTI VISIVE NEL NUOVO CENTRO ESPOSITIVO DI ARTE INTERNAZIONALE  QUEENARTSTUDIO GALLERY 

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

PADOVA : NIGERIANO TENTA DI RAPINARE UN MONOPATTINO AD UN CONNAZIONALE E SI FERISCE. POI ARRESTATO

In via Valeri a Padova , due pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia ...

Rispondi