Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PADOVA : FRATELLI D’ITALIA , NO AL DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI CANNABIS

PADOVA : FRATELLI D’ITALIA , NO AL DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI CANNABIS

“L’apertura di un distributore automatico di Cannabis in via Scintilla a Padova, indipendentemente dal livello o meno di THC, è un grave atto che può indurre giovani e meno informati verso l’uso futuro di droghe pesanti – dichiara Claudio Gori, componente del Direttivo provinciale FdI Padova – non comprendendo molti di essi la gravità per la propria salute e, nei casi peggiori, il rischio di annientamento sociale e individuale. I greenshop vanno chiusi e per questo Fratelli d’Italia ha avviato una proposta di legge in tal senso e che auspico venga presto assegnata in commissione – prosegue Claudio Gori – per iniziare l’iter legislativo nazionale. Non è concepibile che la canapa italiana possa essere venduta anche in tabaccheria, in piccoli sacchetti, magari con i valori bollati.”“La Cannabis legale sta diventando a Padova un boom e un messaggio pericoloso trasmesso ai ragazzi – aggiunge Claudio Gori – inducendoli involontariamente a credere che la Cannabis sia sempre innocua. Stimoli ulteriori e l’adolescenziale curiosità potrebbero condurre a prodotti con principi attivi superiori, una manna per gli spacciatori. Il mercato della cannabis light si muove in un vuoto normativo che sta lanciando nuove attività quali Pony Express per consegne a domicilio. Per la vendita dei derivati dalla canapa italiana – conclude Claudio Gori – esiste una soglia di tolleranza di Thc tra lo 0,2 e 0,6%, mentre il consumo di marijuana a scopo ricreativo è vietato ad ogni livello ovvero fumare la cannabis legale resterebbe un illecito, oggi di natura amministrativa.”

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

SI CHIUDE IL FESTIVAL “CONTRASTI – ANGELI E DEMONI, IL LIMITE E IL SUBLIME”, PROSEGUONO I CONCERTI CIVIDALESI

L’intreccio tra il festival “Contrasti – Angeli e demoni, il limite e il sublime“, giunto ...

Rispondi