Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PADOVA : Giro di prostituzione sventato dai vicini, sfruttamento da 20mila euro al mese

PADOVA : Giro di prostituzione sventato dai vicini, sfruttamento da 20mila euro al mese

Un bordello casalingo a due passi da uno dei centri commerciali più grandi della città. Un viavai di uomini che non è sfuggito ai vicini, che hanno permesso di scoprire  un giro di prostituzione gestito da una donna che sfruttava le sue connazionali.

A capo dell’organizzazione una donna  32 enne colombiana regolare in Italia, che ha devoluto il suo appartamento in affitto di via Martiri Giuliani e Dalmati a casa d’appuntamenti. All’interno quattro sudamericane di diverse età che quotidianamente ricevevano tra 8 e 10 clienti, procacciati con annunci su siti web di incontri gestiti dalla 32enne con la complicità di un’altra donna che i carabinieri stanno cercando di rintracciare.

A dare il via alle indagini sono stati i vicini di casa, a cui non è sfuggito l’andirivieni di uomini dall’appartamento del primo piano. Una serie di appostamenti e le testimonianze dei clienti hanno dato la conferma. Quando mercoledì pomeriggio si sono presentati alla porta, hanno sorpreso una delle prostitute che attendeva un cliente: la 51enne in abiti succinti aveva già preparato una delle quattro stanze attrezzate con letti, lettini per massaggi e giochi erotici.

Le quattro colombiane scoperte  versavano alla donna colombiana  750 euro al mese per poter esercitare ed era lei stessa a pubblicare gli annunci online per le prestazioni ;  questa attività le è costata una denuncia per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

I clienti, una decina al giorno, hanno tra i 35 e i 60 anni e in base alla prestazione pattuita pagavano da 50 a 100 euro. Con una media di 750 euro al giorno, il giro fruttava circa 22mila euro al mese. L’immobile è stato sequestrato e sulla porta d’ingresso ora campeggiano i sigilli delle forze dell’ordine.

 

%name PADOVA : Giro di prostituzione sventato dai vicini,  sfruttamento da 20mila euro al mese

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

INAUGURATA LA NUOVA AREA GIOCHI DONATA AL PALMANOVA OUTLET ALLA FONDAZIONE DE SENIBUS

Il Palmanova Outlet Village ha donato un’area giochi a misura di bimbo alla Fondazione Casa ...

Rispondi