Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PADOVA : IL PROFESSSOR ENZO SIVIERO IPOTIZZA CHE IL PONTE MORANDI DI GENOVA SIA STATO OGGETTO DI UN ATTENTATO
Ingegnere Enzo-Siviero
Ingegnere Enzo-Siviero

PADOVA : IL PROFESSSOR ENZO SIVIERO IPOTIZZA CHE IL PONTE MORANDI DI GENOVA SIA STATO OGGETTO DI UN ATTENTATO

ENZO SIVIERO è ingegnere, architetto e docente italiano. Ha dedicato gran parte della sua carriera nella progettazione di ponti e molti sono stati realizzati su suoi progetti . In queste ore l’esperto ha ipotizzato , seriamente , che la tragedia del ponte Morandi e del suo crollo disastroso sia da ricercare magari amplificando l’ipotesi di un attentato . Le sue parole lasciano perlomeno interdetti coloro che le hanno sentite esprimere in una intervista . L’ingegner Enzo Siviero ha ipotizzato anche le ragioni che potrebbero essere ricercate in chi ha davvero il desiderio di cancellare una supremazia italiana nella gestione delle Autostrade non solo in Italia ma anche in Europa .  ” Qualche microcarica esplosiva posizionata in determinati punti dei tiranti e il ponte Morandi crolla ” … parole dolorose ma che  , per l’ingegner SIVIERO, possono avere una triste ma logica coerenza di probabilita’ che così  sia avvenuto  nella misura che si assesta oltre il 55% . Ma chi è l’Ingegnere Enzo Siviero ? Nato a Vigodarzere (PD) nel 1947  da oltre due anni e’  Rettore dell’Università eCampus .

Si laurea in ingegneria civile presso l’Università di Padova nel 1969. Ha insegnato Teoria e Progetto di Ponti presso l’Università Iuav di Venezia dove è stato professore ordinario di Tecnica delle costruzioni. Ha fondato nel 1989, e dirige tuttora, la rivista Galileo, giornale del Collegio degli ingegneri della provincia di Padova.

All’interno della comunità accademica si è fatto promotore della cultura della progettazione strutturale promuovendo numerose pubblicazioni, convegni e mostre. Il suo lavoro didattico e di ricerca, incentrato sul tema del ponte, è volto a promuovere tra gli architetti un approccio progettuale che contempli sapienza costruttiva e ricerca estetico-formale.

Proprio per questo motivo è stato relatore di oltre settecento tesi di laurea in architettura, che riguardano il rapporto struttura-forma. Come progettista è attivo sia in Italia che all’estero distinguendosi per la realizzazione di numerosi ponti e viadotti per i quali ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti.

È autore di diversi libri e centinaia di articoli sul cemento armato, sulle strutture, sulla conservazione e progettazione di infrastrutture e grandi strutture. Nel 2007 è stato eletto al CUN, Consiglio Universitario Nazionale, dove ha ricoperto il ruolo di vicepresidente. Nel 2009 è stato insignito della laurea honoris causa in architettura dal Politecnico di Bari.

Il 26 ottobre 2015 ha ricevuto il Premio “Al Idrisi 2015” “Per il contributo dato nella progettazione e realizzazione di ponti in tutto il mondo, non solo fra diverse sponde, ma anche umana fra persone, popoli e culture”. Attualmente è Vicepresidente di RMEI, Réseau Méditerranéen des Ecoles d’Ingénieurs e Rettore dell’Università ECampus.

PADOVA : IL PROFESSSOR ENZO SIVIERO IPOTIZZA UN ATTENTATO AL PONTE MORANDI DI GENOVA

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

SELVAZZANO (PD) : CARABINIERI DENUNCIANO TRUFFATORE CAMPANO , AVEVA CREATO UN SITO FALSO DI ASSICURAZIONI ON LINE

Nel primo pomeriggio di oggi i Carabinieri di Selvazzano Dentro (PD), a conclusione di attività ...

Rispondi