Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PADOVA : Il sindaco Sergio Giordani alla riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza , deciso rafforzamento del contrasto alla spaccio di stupefacenti

PADOVA : Il sindaco Sergio Giordani alla riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza , deciso rafforzamento del contrasto alla spaccio di stupefacenti

Il sindaco di Padova, Sergio Giordani, ha partecipato questa mattina in Prefettura ad una riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduta dal Prefetto Renato Franceschelli e alla quale hanno partecipato il Questore, i Comandanti Provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. L’incontro è stato dedicato al rafforzamento delle attività di prevenzione e contrasto allo spaccio di droga.

L’attività dello spaccio in città è purtroppo piuttosto diffusa, un segnale preoccupante anche perché sottointende un consumo significativo di sostanze stupefacenti nella popolazione. Lo spaccio è poi legato a situazioni di degrado urbano e sociale che allarmano giustamente i cittadini.

Con il Prefetto il Sindaco ha convenuto, assieme ai rappresentanti delle Forze dell’Ordine e alla nostra Polizia Locale, di rafforzare ulteriormente le iniziative di contrasto allo spaccio, attraverso azioni di repressione dell’attività, ma anche di monitoraggio delle aree in cui è più diffuso, e collaborando ancora più strettamente all’attività investigativa che mira a colpire non soltanto l’ultimo anello della catena, lo spacciatore in strada, ma anche le organizzazioni che gestiscono i traffici.

L’Amministrazione darà ulteriore impulso anche alle attività di riqualificazione urbana che contribuiscono a allontanare il fenomeno dello spaccio: miglioramento dell’illuminazione pubblica, potenziamento delle telecamere di sorveglianza, promozione e sostegno di iniziative culturali e ricreative nei quartieri che migliorano la vivibilità degli spazi pubblici, come avvenuto per i Giardini dell’Arena il mese scorso.

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

VENEZIA : IL LEGALE DEI FAMILIARI DELLA VITTIMA MARIA ARCHETTA MENNELLA IMPUGNA IN SEDE CIVILE LA SENTENZA DI CONDANNA DELL’OMICIDA

La sentenza con cui il 4 ottobre 2018 il Tribunale di Venezia ha inflitto vent’anni ...

Rispondi