PADOVA : Maxi operazione con 90 agenti: dall’Arcella a piazza delle Erbe

La polizia torna in campo con un maxi controllo nelle zone più sensibili del capoluogo per combattere lo spaccio e l’immigrazione clandestina. Centinaia le persone identificate, quattro quelle avviate all’espulsione.  É stata una verifica a tappeto, organizzata nella serata di ieri  sia nell’area della Stazione  Ferroviaria e dell’Arcella nonche’  nella centralissima piazza delle Erbe. L’obiettivo è sempre lo stesso: intercettare le decine di immigrati irregolari che in città si reinventano spacciatori rifornendo la zona del centro. Un vero e proprio spiegamento di forze, con 90 uomini di vari reparti della questura: Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, Polfer, Squadra mobile, Volanti, Reparto prevenzione crimine, II Reparto mobile e Nucleo cinofili.  Dall’inizio dell’anno ad oggi l’ufficio  immigrazione di Padova  ha effettuato complessivamente 236 provvedimenti di espulsione di cui 74 con accompagnamento ai centri di permanenza per i rimpatri