Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PADOVA : NUOVI CONTROLLI A PADOVA DA PARTE DEI CARABINIERI , 3 ARRESTI

PADOVA : NUOVI CONTROLLI A PADOVA DA PARTE DEI CARABINIERI , 3 ARRESTI

Sono continuati anche nella notte, i controlli del territorio effettuati dalla Compagnia Carabinieri di Padova nelle aree del “Piovego” e della “Stanga” finalizzati al contrasto dello spaccio di stupefacenti e ai reati in materia di immigrazione clandestina. Nel corso dell’operazione che ha visto l’impiego di 14 carabinieri su sei automezzi, sono state controllate oltre 50 persone, tre delle quali arrestate:per spaccio di sostanze stupefacenti e false attestazioni sulla propria identità personale Aymen Fatnassi, tunisino del 1984, irregolare in Italia, il quale  cedeva un involucro contenente grammi 6 (sei) di eroina ad una giovane coppia di Chioggia, entrambi segnalati alla Prefettura di Venezia, quali assuntori di sostanze stupefacenti. L’arrestato è in attesa del processo per direttissima, fissato per la mattinata.. in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso il 23.8.2018 dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte D’appello di Venezia, Rhadbane Ayoub, nato in Marocco nel 1987, domiciliato a Padova, dovendo espiare la pena di anni 1 (uno) e mesi 6 (sei) di reclusione per il reato  di maltrattamenti in famiglia, commesso in Rubano nel 2015;. per il reato di evasione Petrova Elizabeta Nikolinova, bulgara 23enne, residente a Padova, poiche’ sottoposta alla detenzione domiciliare, usciva arbitrariamente dalla propria abitazione, venendo rintracciata dai militari operanti. L’arrestata è andata a processo per direttissima. I controlli dell’Arma non si limitano a contrastare lo spaccio di stupefacenti, attività di appannaggio degli extracomunitari, ma anche al controllo dei luoghi ove gli stessi vivono, per accertarne il pieno rispetto delle norme del soggiorno, dell’eventuale subaffitto degli appartamenti nonché delle condizioni igienico sanitarie. In tale contesto rientra il controllo effettuato nella mattinata di ieri ai due stabili condominiali, composti ciascuno da 15 (quindici) appartamenti, prevalentemente occupati da cittadini stranieri, situati in via Confalonieri ai civici 15/a e 15/b, che ha riscontrato irregolarità amministrative su  5 (cinque)  appartamenti nonché precarie condizioni igienico sanitarie che saranno oggetto di ulteriori approfondimenti. Tale attività verrà estesa anche ad altri quartieri della città ove è stata riscontrata la presenza di spacciatori e stranieri irregolari, il tutto al fine di assicurare una serena e civile convivenza nel pieno rispetto delle regole.

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

PADOVA- MONSELICE : Arrestati i due rapinatori che picchiarono un 80enne durante una rapina in casa

PADOVA:  Questa mattina i carabinieri della stazione di Monselice, nell’ambito di un’indagine condotta dalla Procura della ...

Rispondi