PADOVA : Il presidente di BusItalia, Ragona: “I tre controllori aggrediti? Nessuno ha mosso un dito, neppure chiamato la polizia” eppoi gridano a volere sicurezza.

autobus

autobus

Tre controllori, tra cui una ragazza, stavano facendo il loro lavoro di verifica quando un passeggero non munito di biglietto, ha aggredito a sorpresa i tre e poi è scappato. A chiamar la polizia è stato l’autista, mentre dei passeggeri presenti sul mezzo, non lo hanno fatto”. Questo il racconto  amareggiato del presidente di BusItalia, Andrea Ragona, appena uscito dalla Questura dove ha accompagnato i tre aggrediti a sporgere denuncia.
Ci riferiamo all’episodio accaduto  domenica mattina in corso del Popolo. L’uomo, un 21enne  senegalese, era salito sui mezzi pubblici senza munirsi di ticket. Pizzicato dagli agenti predisposti ai controlli, ha reagito prima prendendo a pugni sul petto uno di loro, poi, gli altri due controllori, accorsi in soccorso del collega ferito, strattonandoli e mordendoli al braccio. E’ stato  poi  e a fatica arrestato dalla polizia per violenza e lesioni a pubblico ufficiale.