PADOVA : RAGAZZI DELLA ” PADOVA BENE ” PRONTI A DIVENTARE BULLI E CARNEFICI PER OTTENERE LIKE SU INSTAGRAM

In zona Padova Centro , via Calatafimi , sabato sera durante i festeggiamenti per un 18 esimo compleanno un gruppo di ragazzotti della cosiddetta ” Padova Bene” da’ inizio ad un gioco a dir poco sadico e malvagio . Questi bulli di provincia portano nel bel mezzo della via del centro strorico  uno scatolone con dentro un pollo, per metà spellato  da loro stessi da vivo . Lo scopo era chiaramente  quello di seviziare e maltrattare il povero animale gia’ ” spellato da vivo ” e in loro mani . Nel frattempo la stupidità e la crudelta’ di questi mezzi giovanotti  li ha armati anche di telefonini alla moda pronti filare le loro azioni di sevizie alla loro presa per registrare il tutto eppoi pubblicare il video sui social . Ed è esattamente questo quello che è accaduto in una via del centro storico di Padova da gente ” perbene” del centro . Un gruppo di circa 15 giovani , composto da ragazzi e ragazze  non ha trovato meglio da fare che divertirsi sabato sera dando calci feroci e gratuiti ad un pollo nel pieno Centro Storico di Padova . Nelle Immagini si vede benissimo come tutti i presenti , nessuno escluso tra quelli presenti  ( ragazzi e ragazze ) , avessero in mano il cellulare alla moda e stessero facendo foto e registrazioni  mentre durante la tortura inflitta al povero animale questi sorridevano e sghignazzavano . La questione prende una piega più grave  se si considera che con buona probabilità  questo è solo uno dei vari episodi di bullismo e di maltrattamenti  che vedono protagonisti i giovani ” annoiati ” padovani . Giochi perversi che hanno come unico fine la infelice “popolarità ” sui Social  al solo fine di incrementare quel numero fobico di followers . Saranno le forze dell’Ordine a individuare i responsabili della mattanza o il grave fatto resterà impunito ?

Beunida Melissa