Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Senza categoria / PADOVA : STAMANE SI INAUGURA ALLA FIERA TECNOBAR& FOOD …ECCO LE PRIME SFIDE CON PREMI FINO 20.000 EURO

PADOVA : STAMANE SI INAUGURA ALLA FIERA TECNOBAR& FOOD …ECCO LE PRIME SFIDE CON PREMI FINO 20.000 EURO

Questa 6a edizione di “Chef in punta di dita”, competizione Nazionale e Internazionale di Finger Food, parlerà molte lingue e sarà occasione per incontrare vari Campioni del Mondo nelle diverse categorie, che si sfideranno dal 6 al 9 ottobre nel padiglione 11 di Padovafiere durante TecnoBar&Food, per l’occasione allestito con varie cucine. Alla quotidiana sfida dedicata al Finger si affiancheranno altre 4 nuove categorie, quindi doppia giuria, una per i finger classici e una per la categoria del giorno: sabato il sushi, domenica la pizza, lunedì la pasticceria e martedì i cicchetti della tradizione. Ai fornelli Chef Senior, Junior ma anche allievi over 16 come quelli della Scuola Alberghiera di Senigallia che si sono iscritti con ben quattro squadre. Torna anche il vincitore assoluto della scorsa edizione, Stefano Torelli, questa volta con un team di colleghi per il Quadratum Culinariae Team. Aumentano anche le Ladies Chef che rappresentano quest’anno circa un terzo degli iscritti e ricordiamo la passata vittoria tra i junior della giovanissima Shanping Guan.

L’abilità sarà quella di realizzare piccole opere d’arte dai sapori sopraffini, utilizzando il prosciutto cotto, crudo o lo speck, ingrediente di riferimento di questa edizione, perfetti nei colori, nei tagli e nelle proporzioni per il peso massimo di 20gr e da gustare in un sol boccone, per l’appunto “in punta di dita”. Saranno infatti giudicati con un attento controllo olfattivo, tattile e degustativo oltre che cromatico e per l’originalità del gusto, valutando inoltre organizzazione, ordine, pulizia, abilità manuale e presentazione. Decisamente una bella sfida, ma il montepremi è quanto mai interessante fino a 20mila euro in prodotti professionali della prestigiosa marca Sirman, che è tra i promotori del concorso insieme al Consorzio Zafferano, rappresentato da Ferruccio Ruzzante

L’evento ha infatti creato un’importante rete di collaborazioni con il Patrocinio della Federazione Italiana Cuochi, Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria e Cioccolateria, della Regione del Veneto e del Comune di Padova, la collaborazione di APPE Padova, Argav e Unarga per il giornalismo agroalimentare e di Dieffe per la formazione, inoltre sono media partner le riviste Zafferano, Pizza e Pasta e Pasticceria Internazionale.

I cuochi hanno origine tedesca, cinese, rumena, belga e lussemburghese ma di grande significato e valore è la presenza di un chef di Sarajevo. Di prestigio i nomi della giuria e del calendario degli Show Cooking, che cominciano in contemporanea sabato con cadenza oraria dalle 10 alle 16, dove spiccano Campioni del Mondo, come  Fabrizio Galla , il padovano Luigi Biasetto  e  la 2 Stelle Michelin come Annalisa Borella . Protagonisti sia in giuria che negli Show anche chef Gianluca Tomasi (sab h15), responsabile delle competizioni per la Nazionale Italiana Cuochi per la categoria principale “Finger food”, lo chef Riccardo Antoniolo per la categoria “Finger Pizza” (dom h15), il Pasticcere Luigi Biasetto sarà il riferimento per la categoria “Finger dolce” e lo Chef Fabio Momolo (mar h15) dell’Associazione Cuochi Abano e Terme Euganee – Padova darà le linee guida per i cicchetti della tradizione, affiancato dallo Chef Patrizia Rubin e da Fabio Gastaldi . Sarà invece un gruppo di chef Giapponesi a seguire le Sushi performance.

Da sabato a martedì sarà Stefano Renzetti, consulente alberghiero e formatore a presentare gli Show dei grandi cher, da segnalare per il sushi Eriko Okamoto  e Gaetano Ragunì General Manager della Nazionale Italiana Cuochi (sab h16). Domenica per la sezione pizza, si esibiranno il Pizzaiolo Internazionale Gianni Calaon (dom h13) e Fabio Sebastiani Master istruttore Scuola Italiana Pizzaioli (dom h14). Lunedì si riprenderà con la pasticceria, tra i grandi nomi anche il famoso pioniere Leonardo di Carlo (lun h10) per concludere martedì con i cicchetti della tradizione, tra gli altri, Andrea Dalla Puppa (mar h13) e Giuliano Viaggi Chef Bistrot di CHEF IN PUNTA DI DITA 150x150 PADOVA : STAMANE SI INAUGURA ALLA FIERA TECNOBAR& FOOD ...ECCO LE PRIME SFIDE CON PREMI FINO  20.000 EURO Viareggio (mar h11).

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

ROVIGO : POLIZIA STRONCA TRAFFICO DI DROGA NELLA MOVIDA RODIGINA .

Cocktail, coca e pallottole sono gli ingredienti di “Movida 2018”. Questo è il nome che ...

Rispondi