Padova:Tony Gallo,Street-artist, al Portello per realizzare un’opera murale su ex orfanatrofio

In programma dal 9 al 12 maggio la realizzazione dell’opera murale del famoso street-artist padovano Tony Gallo ( ultimamente ha realizzato il poster di STEREOCITTA’ emittente radiofonica diretta dal Dj Internazionale Tommy Vee e leader a Padova tra gli amanti della musica dance) . Il palazzo, attualmente sede dell’Associazione Culturale Fantalica, del Centro Servizi Volontariato di Padova (CSV) e del Centro Alpino Italiano (CAI), un tempo ospitava un orfanotrofio.

“Le vie dell’acqua” ha una valenza simbolica: intende ricordare il profondo valore dell’acqua come via di comunicazione in un contesto così rilevante come il palazzo che ospita appunto una casa delle associazioni volta a promuovere il dialogo, l’inclusione e l’integrazione.

L’opera sarà realizzata in diretta streaming sui social coinvolgendo anche alcuni studenti del Liceo artistico Pietro Selvatico. In particolare, alcuni di loro si attiveranno insieme all’artista nella decorazione dei pilastri di ingresso al palazzo presentando un progetto decorativo, mentre Tony Gallo realizzerà il corpo principale dell’opera sulla parte superiore dell’edificio in modo da essere visibile dagli argini del Piovego e dall’acqua. Durante l’azione artistica Tony Gallo sarà disponibile a raccontare e spiegare la genesi dell’opera, mettendosi a disposizione del pubblico ogni giorno in un orario concordato.