Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PALAZZOLO DELLO STELLA – L’ ASSASSINO PRONTO PER EMIGRARE IN AUSTRALIA

PALAZZOLO DELLO STELLA – L’ ASSASSINO PRONTO PER EMIGRARE IN AUSTRALIA

“Vendo tutto e vado all’ estero”. La fuga o comunque la voglia di cambiare aria per Angelo Brocchetta. Il gioielliere 65enne si stava preparando per andare via dall’ Italia, lontano da quei luoghi che gli hanno segnato la vita nel bene e nel male. Già, perchè oltre alle due attività di gioielliere aveva anche un bar che poi aveva ceduto. Insomma, in qualche modo era riuscito a sbarcare il lunario eppure si stava preparando per un viaggio che lo avrebbe portato in Australia. Non è escluso che il 65enne stesse programmando il suo allontanamento dopo i due gradi di giudizio che ribadivano la sua colpevolezza in un caso di abusi sessuali. Al vaglio degli investigatori anche la fuga, dopo l’ omicidio poi concluso con il suicidio. “Lo avevo visto lunedì e la sera precedente del delitto – spiega Gianfranco Furlanis, noto venditore di auto a Fossalta di Portogruaro – solo lo scorso anno aveva acquistato una Volvo V 60 e in questi giorni me l’ aveva rivenduta. Aveva spiegato di voler vendere tutto per andare all’ estero, in Australia, voleva cambiare vita. Per questo aveva la necessità di un auto sostitutiva e l’ ho indirizzato da uno del settore. Lunedì mi aveva gli avevo consegnato l’ assegno e mercoledì sera era venuto a consegnarmi le seconde chiavi”. Proprio a Fossalta Brocchetta si è rivolto poi all’ autonoleggio. “Avevano già fatto affari assieme – spiega il titolare Denis Rosson – quando acquistò l’ auto dovette attendere qualche giorno per averla e quindi glene noleggiai una. Quando l’ altro giorno è venuto mi ha chiesto un auto perchè aveva venduto la sua e in attesa di andare all’ estero aveva necessità si spostarsi- Era tranquillo, distinto, come lo è sempre stato, mai avrei pensato che potesse macchiarsi di un delitto così efferato”. Angelo Brocchetta se nè poi andato con una Fiat Grande Punto, la stessa con cui ieri mattina si è diretto a casa dell’ appuntato Pavan. E’ lì che i carabinieri hanno trovato del liquido infiammabile, degli stracci ed un’ accetta.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

PADOVA : Perde il controllo dell’automobile e si schianta sul fossato, ferito l’automobilista

Potrebbe essere stata la sede stradale ghiacciata a provocare un grave incidente questa notte in ...

Rispondi