Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / Piccolo Festival FVG con “Die schöne Müllerin” di Schubert
Castello-di-Duino

Piccolo Festival FVG con “Die schöne Müllerin” di Schubert

L’edizione 2015 di Piccolo Festival si conclude domenica 12 luglio “a picco sul mare” nel Castello di Duino con Die schöne Müllerin” di Schubert, La bella mugnaia.

Lo spettacolo è organizzato in collaborazione con il celebre festival austriaco Wiener Heurigen Opern und Musikfestival di Vienna e rafforza la vocazione di Piccolo Festival di diventare una manifestazione “europea” che, attraverso l’opera e la grande musica, sia vetrina della nostra regione e possa allo stesso tempo costituire un veicolo di indotto in particolare per il comparto turistico di fascia medio-alta.

La serata rientra nel percorso del Piccolo Festival che ogni anno propone un evento dedicato alla grande liederistica: dal tedesco Lied (plurale Lieder) che significa letteralmente “canzone” (o romanza),  si tratta di composizioni per voce solista e pianoforte che spesso sono uniti in “cicli”, ossia una serie di canzoni legate da un singolo tema narrativo. Franz Peter Shubert e Robert Schumann sono i due grandi esponenti di questo genere musicale.

N iglietto per il concerto è incluso anche l ingresso al castello: per chi lo desidera una visita guidata (a pagamento) è prevista per le 19.30 grazie alle guide autorizzate dell’Associazione Guide Turistiche del Friuli Venezia Giulia.

Alle 20.30 Prolusione: un’ora prima dello spettacolo un musicologo permetterà di approfondire la storia, la trama e la composizione del lavoro, compresi approfondimenti esclusivi sulla produzione con dettagli tecnici.

Domenica 12 luglio ore 21.30

Castello di Duino

In caso di maltempo: Centro Congressi del Castello ore 21.30

Durata: 65 minuti

 

LOCANDINA:

Die schöne Müllerin (La bella mugnaia) D 795 Op. 25

MUSICA di Franz Schubert

LIRICHE di Wilhelm Müller con sottotitoli in italiano

Baritono: Constantin Walderdorff

Pianoforte: Kristin Okerlund  

PRESENTAZIONE

Die schöne Müllerin D 795 Op. 25 (La bella mugnaia) è un ciclo di 20 lieder composti da Franz Schubert nel 1823 sui testi di Wilhelm Müller, poeta romantico minore, che aveva composto un omonimo ciclo di poesie. Di soli tre anni più vecchio di Schubert, morirà anch’egli in giovine età.

Il ciclo narra la storia di un giovane mugnaio che lascia la propria casa e, incamminandosi lungo la via indicata dal ruscello, arriva in un altro mulino. La bellezza del posto e l’amore che prova per una giovane e bella mugnaia lo trattiene in quel luogo. Il ragazzo mette in atto una serie di azioni spinto dai sentimenti che pervadono il suo animo e dal desiderio che questi vengano ricambiati dalla bella mugnaia. Quando finalmente questo avviene, spunta inaspettatamente un terzo incomodo, un cacciatore, che conquisterà facilmente il cuore della sua amata. La tristezza per il perduto amore non permetterà al giovane di sopravvivere e il desiderio di morte sarà cantato dallo stesso ruscello.

Il protagonista assoluto dei lieder è il giovane mugnaio; quanto narrato è visto attraverso le sue parole e i suoi sentimenti. Tuttavia l’elemento essenziale della poetica è l’acqua che scorre, parla, canta.

Le poesie sono piene di sfumature e molto delicate. Schubert ne ha colto completamente lo spirito. La parte musicale integra ed arricchisce la parte poetica.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

MIRANO (VE) : continuano le ricerche di una donna scomparsa da ieri .

Continuano le ricerche dei vigili del fuoco della donna di Mirano, di cui non si ...

Rispondi