POKEMON GO SBARCA AD AQUALANDIA

Il Parco a tema acquatico eletto per 9 volte n° 1 in Italia sta generando una vera e propria febbre da Pokémon

Da quando il videogame più famoso del mondo, Pokémon Go, è approdato in Italia, Aqualandia è fra le mete virtuali più ambite per i players del cliccatissimo smartphone game.

Il Social Park a tema acquatico, premiato nove volte migliore d’Italia, ospita infatti al suo interno 3 “Papillon Stop” e all’ingresso 1 “Palestra” per il videogioco sviluppato da Niantic sulle piattaforme Ios ed Android degli smartphone utilizzando la realtà aumentata attraverso la fotocamera e la geolocalizzazione gps.

Il “Galeone dei Pirati”, lo “Squalo della Baia” e il “Faro Cartoon Cioncio” presenti ad Aqualandia sono “Papillon Stop” molto ricercati fra i giocatori di Pokémon Go e la “Palestra” posizionata proprio all’ingresso del Parco rappresenta una location molto utile alle finalità del gioco.

Giocare a Pokémon Go non è molto difficile e si trovano in internet molte guide sui trucchi migliori per catturare più Pokémon possibile, nel mondo a metà fra reale e virtuale, e diventare allenatori esperti. L’obiettivo del videogame è far diventare più forti i propri Pokémon attraverso mille peripezie così che possano sfidare i Pokémon di altri giocatori.