Pordenone: controlli straordinari antidroga.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pordenone, unitamente ai militari del Nucleo Carabinieri Cinofili di Torreglia (PD), hanno svolto, nel tardo pomeriggio, un mirato servizio di contrasto al fenomeno del consumo e traffico illecito di sostanze stupefacenti, perlustrando le vie del centro cittadino ed in particolare via Borgo Sant’Antonio – piazzetta dei Domenicani – Parco Querini e viale Grigoletti.
Durante il servizio sono state controllate 50 persone e 38 veicoli, segnalando alla Prefettura, quali assuntrici di sostanze stupefacenti, due ragazze di 20 anni di Pordenone che, a bordo dell’auto di un amico controllata in viale Grigoletti, sono state trovate in possesso di 2,50 grammi di hashish destinata al consumo personale.
Costante, inoltre, l’utilizzo del precursore per l’accertamento del tasso alcolemico, risultato per tutti negativo, mentre nei confronti di quattro conducenti di autovetture sono state contestate altrettante violazioni al codice della strada per uso del telefono cellulare alla guida e per mancato uso delle cinture di sicurezza.