Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / Pordenone martedì 23 agosto: Teatro al Castello

Pordenone martedì 23 agosto: Teatro al Castello

Martedì 23 agosto nell’arena verde del Castello di Torre terzo appuntamento per il Teatro d’agosto al Castello, rassegna di teatro popolare a cura di Gruppo Teatro Pordenone e Fita Pordenone nell’Estate in Città del Comune di Pordenone. Alle 21 (in caso di maltempo nella vicina sala parrocchiale) la Compagnia Armonia di Trieste mette in scena con la commedia  “Luisa e Giulio” testo e regia di Riccardo Fortuna. Lo spettacolo vincitore del Premio Nazionale la Guglia d’oro 2016 al Festival del Teatro Dialettale di Agugliano (AN), racconta del  ritorno a casa, dalla moglie, di un uomo colpito da un’amnesia, un vuoto di ricordi, e quindi emotivo e esistenziale, da riempire, con tasselli, nessi, e con verità, forse menzogne, o di labili confini tra le une e le altre. Ne risulta una riflessione sulla vita e la relazione di coppia. “Un thriller familiare  – lo definisce il regista Fortuna – con al centro gli scontri e il confronto tra un uomo e una donna, una coppia impegnata in un continuo, reciproco, alternato rilancio tra attacco e difesa. Il tutto in una scenografia essenziale, con le opere pittoriche di Alessandra Rossi, le musiche originali di Gian Agresti, eseguite dal vivo, e le foto di Giulia Zuccheri”. Interpreti, in dialetto triestino, Monica Parmegiani e Paolo Dalfovo. Ingresso unico 4 €, bambini fino a 10 anni gratuito.

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

PADOVA : OGGI E DOMANI Il SAB VISITA IRP PER LA VALUTAZIONE DELL’ATTIVITA’ SCIENTIFICA .

Una due giorni volta a valutare l’attività scientifica dell’Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza. ...

Rispondi