Porto Tollle: cade dalla barca e muore Un elisoccorritore è stato verricellato in acqua e ha raggiunto l’uomo, che si trovava a ridosso della coltivazione dei mitili

L’equipaggio dell’elicottero drago 59 del reparto volo dei vigili del fuoco di Venezia è intervenuto nel pomeriggio su richiesta della capitaneria di porto di Chioggia per soccorrere un uomo caduto in acqua da una barca nella sacca di Scardovari mentre era in compagnia di una donna.

Deceduta la persona. L’equipaggio dopo aver individuato la barca, ha subito scorto anche l’uomo, che si trovava poco distante riverso a faccia in giù.

Un elisoccorritore è stato verricellato in acqua e ha raggiunto l’uomo, che si trovava a ridosso della coltivazione dei mitili per portalo vicino una seconda barca con  altri pescatori, dove è stato issato a bordo.

L’elisoccorritore ha iniziato la rianimazione cardio polmonare, mentre la barca ha raggiunto la terraferma.

Purtroppo nonostante i soccorsi il personale medico del suem ha dovuto dichiarare la morte dell’uomo.