Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PORTOGRUARO – DEGRADO IN CITTA’, ECCO GLI ACCORDI PER IL RECUPERO

PORTOGRUARO – DEGRADO IN CITTA’, ECCO GLI ACCORDI PER IL RECUPERO

Nel Consiglio Comunale del 28 luglio sono stati approvati gli accordi di programma per la

riqualificazione di alcuni edifici e aree esistenti in centro storico e attualmente in stato di degrado.

4 sono gli interventi:

• La Ditta Società G.R.T srl ha proposto il recupero funzionale di immobili dell’area

denominata ex Pilsen e prevede la realizzazione dell’antistante marciapiede/sosta bus e la

realizzazione del percorso lungo il fiume Lemene dal ponte a villa Martinelli

• La Ditta Società Ruden sas ha proposto il recupero funzionale di immobili siti all’inizio

di Borgo San Nicolò a ridosso della rotatoria e prevede la sistemazione del marciapiede

antistante l’area di intervento fino a via Panciera e l’asfaltatura di via Panciera.

• La Ditta OLIMPIA srl ha proposto un intervento di riqualificazione dell’antico fondaco sul

Lemene di via Bon con la contestuale realizzazione della passerella ciclopedonale sul

fiume Lemene adiacente all’attuale ponte, lato nord

• La Ditta ISOLA srl ha proposto un intervento edilizio in via Zappetti contermine all’ex Silos

e con la contestuale sistemazione ed adeguamento di via Zappetti, la sistemazione della

pista ciclopedonale in via Fondaco, il marciapiede e la pista nei pressi della villa Martinelli e

ambito ex Filanda, la pista ciclabile via Friuli e di via Veneto.

“Le decisioni sono state assunte a larga maggioranza e rappresentano un significativo passo per il

recupero di importanti aree in centro storico in stato di degrado.” Afferma il Sindaco.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

ABANO TERME :I CARABINIERI ARRESTANO ALTRI DUE ALBANESI STRONCANDO UN TRAFFICO DI COCAINA PURA ALL’85% GESTITO DA UN’ASSOCIAZIONE A DELINQUERE COMPOSTA DA 6 PERSONE .

Salgono a 6 persone , con i 2 effettuati nella mattinata odierna, gli  arrestati  dai ...

Rispondi