Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PORTOGRUARO – FAMIGLIA INTOSSICATA DAL MONOSSIDO, PAURA PER UN NEONATO

PORTOGRUARO – FAMIGLIA INTOSSICATA DAL MONOSSIDO, PAURA PER UN NEONATO

Accendono il fuoco con la legna per scaldarsi, intera famiglia rimane intossicata dal monossido di carbonio.

Mamma e papà con i loro tre figli, di cui uno di sei mesi, si sono dovuti sottoporre alla terapia in camera iperbarica per le esalazioni dalla canna fumaria malfunzionante, collegata alla stufa a legna.

A lanciare l’allarme ieri mattina, poco dopo le 9, sono stati proprio i genitori che hanno accusato i sintomi d’avvelenamento con mal di testa e nausea. Dalla loro abitazione di via Beltrami a Portogruaro sono corsi al Pronto soccorso cittadino. Per l’uomo, la moglie e i due figli di 2 e 10 anni si è reso necessario il trasferimento al centro medico di Marghera, dove sono stati sottoposti alle cure della camera iperbarica, mentre il piccolo di 6 mesi è stato ricoverato nel reparto di Pediatria. Fortunatamente tutti sono ora fuori pericolo.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

Crollo Ponte Morandi: morti Axelle, Melissa, Nathan e William, ventenni francesi diretti in Sardegna

Axelle Place, Melissa Artus-Bastit e Nathan Gusman, William Pouzadoux. Ci sono anche questi quattro ragazzi ...

Rispondi