Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Senza categoria / PORTOGRUARO – IL 9 GIUGNO INAUGURA LA TANGENZIALE

PORTOGRUARO – IL 9 GIUGNO INAUGURA LA TANGENZIALE

Il Prossimo 9 giugno alle ore 14 sarà finalmente inaugurata la Tangenziale di Portogruaro. Nell’imminenza dell’apertura al traffico della Variante alla SS14, l’Amministrazione Comunale giovedì 22 maggio scorso ha voluto fare il punto sullo stato dei lavori con ANAS, rappresentata dal Direttore Lavori e con il Responsabile di Cantiere dell’impresa. Il sopralluogo ha interessato il nuovo tratto del IV lotto 2 stralcio, dall’intersezione con la strada provinciale n°463 per Udine fino ai confini con il comune di Fossalta di Portogruaro superando il viadotto Palazzetto sulla ferrovia Venezia Trieste, soffermandosi sulle principali opere strutturali, la sicurezza stradale, la segnaletica, le controstrade e tutta la parte relativa alle piantumazioni e alle barriere fonoassorbenti. “I lavori sono praticamente conclusi. – afferma l’Assessore alle Infrastrutture Luigi Villotta – Come Amministrazione abbiamo tenuto rapporti costanti con i cittadini interessati dai lavori e dal cantiere e con ANAS, a cui abbiamo sempre segnalato tutte le istanze emerse. In occasione dell’inaugurazione sarà aperta al traffico anche la bretella stradale di collegamento tra Via Ronchi e Via Villastorta. Rimangono ancora da chiudere due questioni su cui, in diverse occasioni, è stata posta l’attenzione: l’attraversamento di Via Giai e la sistemazione di Via Ronchi. Per entrambe le questioni ANAS ha assicurato di aver definito modalità e risorse e di voler dare quanto prima, corso all’esecuzione dell’attraversamento di Via Giai. Per quanto riguarda la sistemazione di Via Ronchi vi sarà anche una compartecipazione dell’Azienda Acquedotto Basso Livenza. Le modalità di esecuzione sono state oggetto di attenzione e valutazione da parte dei tecnici presenti. Altra questione affrontata: la sistemazione a verde del tratto di Viale Pordenone tra le rotatorie di Via Antinori e quella del grande viadotto. Anche per questa importante operazione di “immagine” ANAS ha informato di aver già dato disposizione a idonea impresa di provvedere alle piantumazioni concordate. Finalmente dopo oltre trent’anni gli 8,8 km di “tangenziale” saranno tutti percorribili, con grandi benefici non solo per il traffico di attraversamento del centro urbano, ma anche perché questa infrastruttura consentirà un collegamento logistico razionale e veloce tra autostrada, Interporto di Noiari e area East Gate Park.”

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

CORNEDO VICENTINO : INCIDENTE TRA MEZZI , FERITA UNA DONNA

Questa mattina alle  11.30 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Tommasoni a ...

Rispondi