Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Sport / PORTOGRUARO – IL JUDO KIAI ATENA IN PUGLIA AI CAMPIONATI ITALIANI DI KATA

PORTOGRUARO – IL JUDO KIAI ATENA IN PUGLIA AI CAMPIONATI ITALIANI DI KATA

Domenica prossima a Conversano di Bari la società JUDO KIAI ATENA di PORTOGRUARO partecipera con ben due coppie ai campionati Italiani di Kata.

Scontata la qualificazione in quanto medagliati dell’anno precedente , vicecampioni Italiani e quindi partecipanti di diritto e teste di serie degli atleti Marco Dotta e Marco Durigon che avranno il difficile compito di tentare di superare con il più alto punteggio in un testa a testa difficile la coppia campione Italiana Volpi e Calderini per assicurarsi la vittoria finale nel Grand prix Italia 2014 che li qualificherebbe di diritto per i mondiali di Malaga a settembre in Spagna .

Mentre sopresa per l’inaspettata qualificazione dei ragazzi cadetti  e Juniores (15-17 anni) , tra i più giovani in gara, grazie alle due belle prove nel Gran Prix di Reggio e Pordenone della coppia Portogruarese Nicolo Mengoli e Davide Martin quest’ultimo unico quidicenne Italiano alla sua seconda presenza ai campionati Italiani di kata , due atleti che stanno crescendo tecnicamente a vista d’occhio e che partecipano anche loro nel Kata del Kodokan Goshin Jitsu (il kata della difesa moderna) .

Per la società Judo Kiai , tra le più attive del triveneto nel settore Kata, grande tensione ed aspettative in una trasferta lunga e impegnativa , soppratutto alla fine di una stagione che ha visto la società girare da settembre ad ora in lungo e in largo l’Italia , oltre che in gioco oltre alla medaglia ai campionati Italiani i ns atleti hanno la responsabilità di giocasi un mondiale,  e mantenere alto il livello tecnico sino ad ora dimostrato. Ma è veramente una soddisfazione che tra la squadra di giovani praticanti di kata messa in piedi dopo nemmeno un anno di lavoro già una giovane coppia di  atleti giovani andranno a gareggiare con le più esperte cinture nere d’Italia segno che il lavoro svolto dalla società ha la giusta continuità e prospettiva che si addice ad una società sportiva strutturata di livello internazionale.

 

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

LA NUOVA STAGIONE STA ARRIVANDO : PER L’AUTO E’ TEMPO DI MANUTENZIONE PER VIAGGIARE IN SICUREZZA.

Sulle strade cominciano a comparire neve e ghiaccio. Come è importante vestirsi bene per la ...

Rispondi