Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / PORTOGRUARO – La Tangenziale non tagli fuori il Centro Storico

PORTOGRUARO – La Tangenziale non tagli fuori il Centro Storico

Con l’apertura dell’ultimo lotto della variante alla SS14 di Portogruaro, che di fatto ha completato la Tangenziale, il territorio ha assistito all’inaugurazione di un’opera che cambierà radicalmente la viabilità dell’intero comprensorio del Portogruarese, agevolando lo spostamento su gomma di merci e aiutando notevolmente lo smaltimento del traffico estivo da e per le zone balneari limitrofe. Ciò che preme sottolineare a Confartigianato Imprese Veneto Orientale, tuttavia, è il fatto che finora si è discusso poco, o non lo si è fatto per nulla, riguardo ai cambiamenti che la Tangenziale provocherà inevitabilmente anche e soprattutto sulla città di Portogruaro e sul proprio Centro cittadino.  «Quest’opera – spiega il Presidente di Confartigianato Imprese Veneto Orientale, Siro Martin – ha senza dubbi dei punti di positività che vanno rimarcati con forza, ma la nostra preoccupazione è che la stessa provochi in chi sopraggiunge nei pressi di Portogruaro l’oggettiva difficoltà a sostare e a visitare la città, bypassandola lungo la cintura esterna». La domanda dunque sorge spontanea: ci si è resi conto che per turisti e vacanzieri la Tangenziale trasformerà Portogruaro in un qualunque “anonimo” luogo di attraversamento? E ancora: qualcuno ha ipotizzato, per esempio, una serie di cartelli da installare nella Tangenziale in cui si ricordi all’automobilista di visitare Portogruaro e le bellezze della città adagiata sul Lemene? «Siamo dinanzi a una vera e propria sfida – dice il Presidente Siro Martin –, il Comune di Portogruaro sarà infatti chiamato ad aprire una nuova idea di centro cittadino, nel tentativo di far convivere le opportunità di smaltimento traffico offerte dalla Tangenziale con la necessità di valorizzare maggiormente Portogruaro, le attività del comprensorio e le bellezze della città».

«L’augurio – conclude il Presidente Siro Martin – è che tali domande non rimangano fiato sprecato ma che possano servire per portare luce sul tema, aprendo una discussione in merito».

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

ABANO TERME (PD) : VISITA DELL’ASSESSORE DE BERTI AL CENTRO CONTROLLO AL TRAFFICO E ASSISTENZA AL VOLO AERONAUTICO

L’Assessore regionale ai lavori pubblici, infrastrutture e trasporti Elisa De Berti ha fatto visita oggi ...

Rispondi