Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Eventi / Premio letterario “Carlo Sgorlon”, II edizione: premiazioni sabato 17 setembre
universita udine

Premio letterario “Carlo Sgorlon”, II edizione: premiazioni sabato 17 setembre

Si terrà all’Università di Udine sabato 17 settembre la premiazione della seconda edizione del “Premio letterario Carlo Sgorlon”. La cerimonia si svolgerà, dalle 10, nella sala Gusmani di palazzo Antonini a Udine (via Petracco 8).

L’iniziativa in onore dello scrittore friulano, scomparso nel 2009, è promossa dal comitato “In onore di Carlo Sgorlon” ed è rivolta agli studenti delle scuole superiori di secondo grado. Si propone di ricordare la sua opera, in lingua italiana e in friulano, che si è distinta in ambito nazionale e internazionale, promuovendo in particolare lo studio, la riflessione e la divulgazione nelle nuove generazioni.

Il premio è sostenuto e patrocinato da Fondazione Crup, Fondazione Pordenonelegge.it e Provincia di Udine. Gode inoltre del patrocinio dei Comuni di Cassacco e di Udine, della Regione Friuli Venezia Giulia, della Società filologica friulana e dell’Università di Udine che, nel 2007, gli conferì la laurea honoris causa in Scienze della formazione primaria.

La cerimonia prevede, dopo il saluto delle autorità, gli interventi del presidente del comitato “In onore di Carlo Sgorlon”, Roberto Siagri; della moglie dello scrittore, Edda Agarinis, e dell’operatore culturale,Paolo Patui. Alle 11 circa si terrà la proclamazione dei vincitori. Infine, il direttore della Biblioteca Guarneriana di San Daniele di San Daniele del Friuli, Angelo Floramo, leggerà i brani premiati.

Il premio comprende due sezioni, saggistica e narrativa. Alla prima si può partecipare con un saggio su un’opera particolare dello scrittore o su uno dei molti temi da lui approfonditi (la natura e l’ambiente, il sacro e il metafisico, le scienze della natura, il progresso, l’emigrazione e l’emarginazione, la femminilità, il genere romanzo, la dimensione epica della narrazione ecc.). Per la narrativa invece bisogna scrivere un racconto partendo da un incipit di un romanzo dell’autore. Al vincitore va un premio di mille euro e altrettanti alla scuola di appartenenza; 500 euro al secondo classificato.

La giuria del premio è composta da: Roberto Siagri (presidente), Francesca Musto (Provincia di Udine), Oldino Cernoia (vicepresidente della Fondazione Crup), Gilberto Pizzamiglio (Marsilio Editore), Federico Vicario (presidente della Società filologica friulana), Fabiana Savorgnan Cergneu di Brazzà (curatrice del premio), Marco d’Agostini, Franco Fabbro (Università di Udine). La segreteria organizzativa è tenuta da Giada Zufferli.

«Il Premio – spiega Fabiana Savorgnan Cergneu di Brazzà, coordinatrice dell’evento per l’Università di Udine – è rivolto ai giovani perché Sgorlon è stato docente ed educatore e ha dedicato particolare attenzione alla loro formazione. L’iniziativa, ricordando un nostro autore che ha celebrato il Friuli anche fuori dei suoi confini, vuole essere un modo per diffondere, divulgare, trasmettere i valori identitari del nostro territorio che sono e debbono essere patrimonio della collettività».

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

MONSELICE(PD) : Grave incidente in auto, bambina elitrasportata all’ospedale di Padova

Un grave  incidente è accaduto questa mattina a Monselice in località San Bortolo. Verso  le ...

Rispondi