Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / PREMIO LUCHETTA, “I NOSTRI ANGELI REPORTAGE” IN ONDA SABATO 20 AGOSTO SU RAIUNO, SECONDA SERATA. CONDUCE LAURA CHIMENTI

PREMIO LUCHETTA, “I NOSTRI ANGELI REPORTAGE” IN ONDA SABATO 20 AGOSTO SU RAIUNO, SECONDA SERATA. CONDUCE LAURA CHIMENTI

Torna su Raiuno il Premio Luchetta: sabato 20 agosto, su Raiuno in seconda serata (intorno alle 23.25) appuntamento con “I nostri Angeli reportage”, l’occasione per aprire una finestra a 360 gradi sull’attualità del nostro tempo, spaziando fra molti contributi d’autore. I reportage in scaletta sono infatti firmati da grandi reporter, come Pablo Trincia e Nico Piro, Fergal Keane eCarolyne Hawley. Sarà la giornalista Laura Chimenti, volto noto del Tg1 e conduttrice della serata I nostril Angeli 2016 da Trieste, ad accompagnarci nelle corrispondenze dai fronti caldi del mondo, in un focus  avvincente sull’attualità del nostro tempo. “Il suono delle risate dei bambini è uguale in tutto il mondo – spiega Chimenti – «Anche nelle zone di guerra, nelle città devastate si gioca e il suono dei giochi dei bambini, delle cantilene, delle conte di chi per primo tira un calcio ad un pallone è uguale dappertutto. Però poi nelle zone di guerra arrivano altri suoni e il loro vociare viene interrotto da un frastuono: c’è chi scappa, chi si nasconde, chi urla e chi non urlerà più. Il reportage I nostri Angeli è dedicato a loro».

Si parte con il reportage “Noi, I ragazzi dello zoo di Roma”, di Cristina Mastandrea e Floriana Bulfon, vincitore della sezione dedicata ad Alessandro Ota: uno sguardo sui migranti giovani e giovanissimi, spesso senza famiglia, proiettati in un mondo altro, una giungla metropolitana dove ogni giorno si  gioca la loro sopravvivenza. Nel corso della serata saranno proiettati anche “Fango” di Nico Piro, girato in Francia, dove i sogni dei rifugiati si sono fermati nel fango di Calais, e “Gli zombie di Nairobi”, di Pablo Trincia, che ha raccontato la discarica della città dove vivono migliaia di bambini. Tre bambini siriani fuggiti dalla Guerra, col desiderio di ritrovare la loro casa e i propri giocattoli, sono al centro del servizio “Syrian children” di Carolyne Hawley, mentre da Istanbul Quentin Sommerville ha raccontato la condizione assurda dei bambini soldato, fuggitivi in Turchia. Non mancherà in scaletta il servizio che ha trionfato al Premio Luchetta 2016, la produzione BBC di Fergal Keane, dedicate alla storia di Noujain, una ragazzina siriana che dalla sua sedia a rotelle non smette di sognare di ritrovare suo fratello. In conclusione di serata Laura Chimenti intervisterà il portavoce di Unicef Italia Andrea Iacomini. Il Premio giornalistico internazionale Marco Luchetta è promosso dalla Fondazione Luchetta Ota D’Angelo Hrovatin con la Rai, infowww.premioluchetta.it @premioluchetta pagina fb Premio Luchetta

Articolo di Roberto Mattiussi

Passione per il giornalismo, Webmaster, esperto Seo & On Line Marketing. Precedentemente anche Dj, Tecnico-Informatico , Regista in diverse Radio. Laurea nel 2004. Tutte le sere conduce il Telegiornale del FVG su Cafè24. Orari Tg: 19:20, 21:00, 00:05, 07:20. Tutte le mattine in onda su Radio Fantasy con la rassegna stampa alle 06:00, 06:30, 07:00, 07:30, 08:30.

Leggi anche...

Padova : Arrestato in stazione un nigeriano regolare con 6 kg di droga proveniente da Roma.

Arresto in stazione a Padova di un nigeriano proveniente da Roma con 6 kg di ...

Rispondi