REGIONE : INTESA TRA REGIONE VENETO E ANCI PER SPORTELLI COMUNALI PER L’IMPIEGO,

Uno sportello per il lavoro in ogni Comune o aggregazione di piccoli comuni. E’ l’obiettivo dello schema di protocollo con Anci Veneto e Veneto Lavoro che la Giunta regionale ha approvato, su proposta dell’assessore al lavoro Elena Donazzan.  Gli Sportelli Lavoro aiuteranno a fissare un appuntamento con gli operatori dei centri per l’impiego, a produrre e stampare certificati di disoccupazione o le schede anagrafico professionali, a dare informazioni sul collocamento mirato dei disabili, ad utilizzare il portale regionale Cliclavoro.   “Se uno dei fattori della disoccupazione o sotto-occupazione, in particolare giovanile, è la scarsa conoscenza dei meccanismi del mercato del lavoro e un approccio ancora su scala familiare alle regole di incrocio tra domanda e offerta – conclude l’assessore al lavoro della Regione Veneto – avvicinare le informazioni ai cittadini e portare vicino a casa i primi supporti di assistenza potrà rappresentare un aiuto significativo per far conoscere regole e opportunità del mondo del lavoro. La Regione e Veneto Lavoro, per parte propria, valuteranno le modalità migliori per preparare gli operatori degli sportelli e sostenere il nuovo servizio in convenzione”.