Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Cronaca / Saldo occupazionale positivo (+6.370 posti, con 2.000 assunzioni di lavoratori stranieri) nel territorio padovano per il 2017.
Carlo Valerio
Carlo Valerio

Saldo occupazionale positivo (+6.370 posti, con 2.000 assunzioni di lavoratori stranieri) nel territorio padovano per il 2017.

Saldo occupazionale positivo (+6.370 posti, con 2.000 assunzioni di lavoratori stranieri) nel territorio padovano per il 2017. Il tasso di disoccupazione (6,3%) è in linea con quello delle regioni europee più dinamiche. Parallelamente, però, anche Repubblica Ceca, Ungheria e Romania tornano a offrire lavoro. Il presidente di Confapi Padova Carlo Valerio: «Questi dati confermano che la ripresa c’è. Ma in certi settori, come l’edilizia, saremmo in grado di restare in piedi senza il contributo dei lavoratori stranieri?» In Veneto – e a Padova in particolare – il tasso di disoccupazione è ai livelli della Germania. Segno tangibile che la ripresa è in pieno corso. E tuttavia ci sono nazioni, come Repubblica Ceca, Ungheria e Romania, che contano su numeri ancora più positivi, dopo anni di crisi. Un “fenomeno”, questo, che spinge a interrogarsi: cosa accadrebbe se la manodopera dell’Est Europa che oggi riveste un ruolo importante nell’economia del territorio veneto, spinta dai segnali di crescita, lasciasse l’Italia per rientrare nel proprio Paese?

Saldo occupazionale positivo (+6.370 posti, con 2.000 assunzioni di lavoratori stranieri) nel territorio padovano per il 2017.

Articolo di Redazione Padova

Leggi anche...

PADOVA : IL PARROCO DI SANTA GIUSTINA APRE LE CATACOMBE AL LIONS CLUB PADOVA

Originalissimo scambio di omaggi fra il Lions Club Padova Graticolato Romano e il parroco di ...

Rispondi