Roshe Run Outlet, Nike Air Max 90 Outlet, Air Jordan Outlet
Home / Notizie / Sport / SAN DONA’ DI PIAVE – CALCIO, IL SINDACO CHIEDE IL RIPESCAGGIO DEL SAN DONÀ

SAN DONA’ DI PIAVE – CALCIO, IL SINDACO CHIEDE IL RIPESCAGGIO DEL SAN DONÀ

Con una lettera al presidente della Federcalcio Veneto Giuseppe Ruzza il sindaco Andrea Cereser richiede l’ammissione del Città di San Donà di Piave alla Seconda Categoria, dopo il quinto posto raggiunto nella divisione inferiore.

Tra le ragioni a sostegno della richiesta Cereser sottolinea come «l’Asd Città di San Donà di Piave rappresenti un punto di riferimento importante non solo per la città, ma anche per l’intera area del Basso Piave, ponendosi come erede naturale di una gloriosa tradizione calcistica che risale ormai ai primi anni Venti del secolo scorso ed ha ottenuto risultati di prestigio quali il raggiungimento della serie C».

Il sindaco punta soprattutto sull’importanza del settore giovanile. «L’Asd Città di San Donà di Piave rappresenta un progetto che scommette sui giovani – argomenta – Il suo ampio vivaio è antecedente per nascita alla stessa prima squadra e per un certo periodo ha rappresentato l’unico settore di attività dell’associazione».

«L’ultima stagione ha mostrato la straordinaria crescita qualitativa e quantitativa dell’associazione sportiva che fornisce una grande opportunità per gli appassionati di calcio, elemento fondamentale in una città dove la pratica sportiva è così diffusa» conclude il sindaco che si dice certo dell’accoglimento della richiesta.

Articolo di Redazione Venezia

Leggi anche...

PADOVA: ALL’EUGANEO IL PADOVA PERDE PER 0-1 E SI FA RAGGIUNGERE DAL CARPI .

Foscarini, che deve fare a meno dell’influenzato Trevisan e dell’infortunato Broh, conferma il 4-3-1-2, con ...

Rispondi